12 Maggio 2021 Segnala una notizia

Acqua Paradiso Monza: domani in campo contro la neopromossa Esse-ti Carilo Loreto

13 Ottobre 2009

Acqua_PAradiso_MonzaNon c’è nemmeno il tempo di godersi la prima vittoria che per l’Acqua Paradiso Monza è già tempo di rituffarsi in campionato. Domani 14 ottobre si gioca e si torna a farlo al Pala Iper di Monza. Dunque secondo incontro in casa per gli uomini di Berruto e questa volta contro la Esse-ti Carilo Loreto.

Sembra persino strano a dirsi ma va quindi archiviato immediatamente uno stratosferico Mauro Gavotto. L’opposto arancio blu si è guadagnato il titolo di mvp dell’incontro grazie ai 28 punti messi a terra e a una condotta di gara esemplare. Proprio alle sue mani sono giunti i palloni più pesanti della partita. Tutto da resettare, compresi sia Simone Buti, abile a chiudere con il 75% di percentuale in attacco che la regia attenta di Dragan Travica. Nuova sarà la giornata di campionato, nuovo l’avversario e ciò impone la massima concentrazione.

Mercoledì si ricomincia daccapo ed è vitale evitare di considerare terminato il percorso di crescita impostato dallo staff tecnico. Domenica insomma l’Acqua Paradiso Monza ha battuto un avversario di grande livello come Cuneo ma non per questo può considerarsi soddisfatta. L’obiettivo dichiarato a inizio stagione resta lo stesso anche ora e difficilmente potrebbe essere il contrario: avanzare un gradino alla volta. E un passo in avanti può essere considerato anche l’inserimento in squadra di Haldane. Il centrale canadese ma di passaporto britannico si è dimostrato fin dalle prime battute un ottimo innesto e con i suoi 12 punti anche una valida alternativa in attacco per Travica. Anche contro Loreto potrebbe quindi rientrare nelle scelte di Mauro Berruto, anche se per sciogliere quest’ultimo dubbio lo stesso allenatore dell’Acqua Paradiso Monza si riserverà il diritto dia spettare fino all’ultima seduta di allenamento. Al centro quindi ballottaggio tra Forni e Haldane mentre sono solo conferme quelle che arrivano per il resto del sestetto che affronterà la Esse-ti Carilo.

“Siamo tutti molto contenti della nostra prima vittoria in questo campionato – afferma l’allenatore Mauro Berruto – in particolare per il modo in cui è venuta, dopo due ore e un quarto di battaglia contro una squadra fortissima. Adesso però dobbiamo dare valore a quanto fatto domenica con una grande prestazione mercoledì. In questo momento è forse ancora complicato esprimere grande qualità di gioco ma controllando il numero degli errori e rimettendo in campo la stessa rabbia agonistica vista contro Cuneo vogliamo fare un ulteriore passo in avanti in classifica.”

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi