11 Aprile 2021 Segnala una notizia

Vero Volley festeggia il suo primo compleanno, ma con un po’ di amaro in bocca

11 Settembre 2009

saugellamonzaIn occasione dell’anniversario della nascita del Consorzio Vero Volley, i Presidenti delle Società Consortili desiderano sottoscrivere in modo formale il contenuto delle dichiarazioni comparse sul sito di Vero Volley, a firma del Presidente del Consorzio, Dottoressa Alessandra Marzari.

“Non possiamo dimenticare la bella atmosfera, carica di aspettative, alla firma dello statuto. Pensavamo tutti di stare per iniziare un’esperienza speciale e così è stato.Le assemblee dei Presidenti sono esempio di collaborazione armoniosa e grande senso di appartenenza.Per questo troviamo il nostro Consorzio, dopo un anno di lavoro insieme, forte e libero.Forte di quella forza che deriva dal lavoro, dalla determinazione, dal credere nei valori espressi, dalla fatica di cercare una modalità leale e vera di stare insieme. Forte per il percorso di miglioramento tecnico ed organizzativo della scorsa stagione. Tutte queste cose dipendono da noi e solo da noi, non dipendono dalla fortuna, dal caso e da tutto ciò che non possiamo governare.Libero perché possiamo davvero permetterci di avere i nostri pensieri e i nostri valori e di comportarci conseguentemente e coerentemente a questi, di scandalizzarci, di avere un ideale di esperienza sportiva slegato dalle necessità politiche, dalle cariche federali, da tutto ciò che non ha radici (e chi pensa che l’attività sportiva sia slegata dagli ideali e dai pensieri sulla vita, se ne perde davvero una bella parte e soprattutto non ne capisce la potenzialità)”.

{xtypo_rounded2}La Protesta della Vero Volley

Le parole del Presidente acquistano maggior significato alla luce degli eventi estivi che hanno interessato il Comune di Monza, la Provincia di Monza Brianza, la Fipav e la titolata società Gabeca Pallavolo Montichiari.
Partendo dal concetto fondamentale che le azioni abbiano un significato preciso, è parere comune e condiviso di tutti i Presidenti delle Società Consortili che le modalità impiegate dai soggetti interessati alla vicenda, siano espressione di poco rispetto nei confronti dell’attività di assoluto significato, che Vero Volley sviluppa con dedizione, caparbietà e notevoli investimenti, su tutto il territorio lombardo.
Pertanto, consci che la magica prima lettera dell’alfabeto rappresenti un’irresistibile tentazione per le Amministrazioni Pubbliche e gli Enti preposti, ma parimenti convinti che la promozione territoriale dello sport di base, sia anticamera indispensabile allo sport di vertice nazionale ed ne abbia pari se non maggiore dignità, considerata la sua funzione sociale ed educativa nei confronti della gioventù, i Presidenti delle Società aderenti al Consorzio Vero Volley, si augurano una più ampia condivisione di queste idee ed una rinnovata attenzione.{/xtypo_rounded2}

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi