13 Maggio 2021 Segnala una notizia

Seregno ricorda Ambrosoli, “Eroe Borghese”

27 Settembre 2009

“Vorrei raccontare una storia, bella, emozionante e un po’ complicata. E’ la storia di un uomo, mio papà”. Queste le parole che Umberto Ambrosoli ha scelto nel dedicare il proprio libro, “Qualunque cosa succeda”, ai figli. E questa è la testimonianza lasciata da suo padre Giorgio, l’”eroe borghese” secondo la definizione di Corrado Stajano.

Lunedì 12 ottobre alle ore 21 Umberto Ambrosoli sarà in sala “Monsignor Gandini” (via XXIV Maggio) a Seregno per raccontare la storia di suo padre, l’avvocato liquidatore della Banca Privata italiana ucciso da un killer assoldato da Michele Sindona nella notte fra l’11 e il 12 luglio 1979. Lo farà attraverso le pagine del suo libro che è, come scrive nella prefazione Carlo Azeglio Ciampi, “un atto d’ amore per il padre”.

La presentazione di “Qualunque cosa succeda”, vincitore del Premio Capalbio di quest’anno nella sezione Politica e Istituzioni, è promossa dal Circolo Culturale San Giuseppe con il patrocinio del Comune di Seregno.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi