16 Maggio 2021 Segnala una notizia

Scuola, Monza ora vuole il suo Provveditorato

18 Settembre 2009

scuolaUna Provincia, un Provveditorato agli Studi. La Brianza unita potrebbe presto aspirare a una nuova “promozione”: riuscendo a ottenere – nell’ambito di riorganizzazione dell’Ufficio scolastico regionale – l’istituzione di un nuovo Ufficio scolastico per la neonata provincia di Monza e Brianza.

A parlarne, a pochi giorni dall’inizio del nuovo anno scolastico, è stato il direttore dell’Ufficio scolastico regionale Giuseppe Colosio, intervenuto alla cerimonia di apertura del nuovo anno scolastico, nell’aula magna del liceo scientifico Frisi di Monza.

Una trasformazione epocale: ancora oggi i 50 comuni della Provincia di Monza e Brianza e i migliaia di insegnanti briantei devono fare la spola tra i loro comuni e Milano per conoscere il loro futuro occupazionale. E la Brianza non ha ancora nessuna voce in capitolo. O quasi. Una situazione non più accettabile, ora che c’è la Provincia di Monza.

Presto, però potrebbe arrivare la svolta. “Nel giro di un mese e mezzo – ha anticipato Colosio – il Ministero dovrà adottare il decreto ministeriale dello scorso marzo in cui è previsto l’Ufficio scolastico di Monza e Brianza”.

Traduzione: pratiche e graduatorie degli insegnanti potrebbero essere gestite da Monza. Un passo avanti decisivo per la qualità della vita degli insegnanti: un insegnante di Monza che sceglierà la Brianza non rischierà più di ritrovarsi a sud di Milano e uno che vuole andare a Legnano non si ritroverà suo malgrado catapultato a Vedano al Lambro, come spesso e malvolentieri succede ora.

La nascita del Provveditorato di Monza e Brianza è stato caldeggiato anche dal Presidente della Provincia MB, Dario Allevi: “Faremo tutto ciò che è in nostro potere per supportare la formazione dell’ufficio scolastico provinciale -. Come primo passo, appena la “Provincia madre” sbloccherà i fondi, verrà subito cambiata l’insegna sulle scuole superiori da Provincia di Milano a Provincia di Monza e Brianza”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi