22 Aprile 2021 Segnala una notizia

Sagra cittadina fra innovazione e tradizione a Muggiò

6 Settembre 2009

chiesa_Madonna_CastanoMuggiTante novità, ma anche il tradizionale sfondo, gusto e “profumo” di festa popolare, all’insegna dello stare bene, insieme, in città. Sarà una Sagra cittadina dai mille risvolti, quella organizzata dal Comune di Muggiò da sabato 12 a lunedì 21 settembre: dieci giorni caratterizzati da arte, sport, teatro, musica, danza, tanta cultura e divertimento.

 

Un programma ricchissimo allestito in poco tempo, che ha però coinvolto un gran numero di associazioni e gli oratori. “Abbiamo dovuto organizzare tutto di corsa – spiega Eros Scupilliti, assessore alla Promozione Sport e Benessere ed Eventi -, nel giro di un mese abbiamo predisposto una Sagra innovativa, ma nel solco della tradizione. Collaborando con le associazioni e facendole collaborare fra loro”. Le due novità principali riguardano la Stramuggiò, che diventa “by-night” (venerdì 18, ore 20); e la “Torta lunga una via” che sarà abbinata a un divertente gioco (domenica 20, ore 16.30). “Per la prima abbiamo pensato di farla di sera per dargli maggiore fascino e interesse – dichiara l’assessore – coinvolgendo oltre all’Atletica Muggiò anche il Centro di aggregazione giovanile e l’Unione società sportive. La seconda, curata dalla Pro Loco, sarà posizionata nel parco comunale e ci si guadagnerà una fetta solo partecipando a un gioco, con offerta libera in favore della Croce Rossa: in sostanza, ognuno avrà un biglietto e solo quando troverà in giro il biglietto che si accoppia, i due potranno gustarsi il dolce”.

Fra le altre novità, spiccano la Giornata dello Sport, portata nel cuore della festa, sabato 19, con dimostrazioni, gare e prove gratuite di varie discipline (nuoto, golf, pesca, ciclismo ecc…) e con le premiazioni “Al merito sportivo 2009”. E ancora i tornei del pomeriggio di domenica 20, fra piazza del Burghett e l’oratorio San Luigi; e i tornei di dama e giochi logici (venerdì 18 alle 20 in via Cavour).

Tante le attività in programma: concerti, spettacoli di qualità, mostre, giochi per bambini, aperitivi in compagnia e tornei di bocce e di calcio dove si sfideranno i diversi quartieri. Domenica 20 ci sarà anche l’apertura del Santuario della Madonna del Castano, patrona di Muggiò, come la tradizionale Fiera della creatività – CreArt nel centro storico.  

Sabato 5 si terrà l’esposizione della mostra collettiva Maestri Italiani a cura della Cooperativa Edificatrice, che rimarrà aperta fino a domenica 20 settembre.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi