16 Maggio 2021 Segnala una notizia

Piloti e vip in campo al Brianteo per aiutare l’Abruzzo con la partita del cuore

4 Settembre 2009

pilota-f1Solidarietà e competizione calcistica sono le tematiche chiave promosse da “Brianza cuore e sport” e “Nazionale piloti” per aiutare gli Abruzzesi che si trovano in difficoltà dopo il terremoto di aprile. L’iniziativa, prevista per il 9 settembre presso lo Stadio Brianteo di Monza, prevede una serie di eventi.

Si inizia alle ore 14.00 con un torneo di calcio giovanile tra club di società professioniste lombarde e una rappresentativa calcistica abruzzese, le fasi finali si terranno alle sera prima dell’attesissima partita fra “famosi” delle ore 20.00 che vede scendere la Nazionale Piloti e una formazione composta da personaggi dello spettacolo.

La partita del cuore rientra nel ciclo di iniziative “MonzaPiù” la kermesse brianzola, che dal 9 al 13 settembre accompagnerà il Gran Premio d’Italia con eventi culturali, mostre e spettacoli. I biglietti per la partita sono già in vendita presso la fondazione Alessio Tavecchio Onlus e altre associazioni di Monza. Per coinvolgere tutti i bambini e i presenti, insieme al biglietto sarà consegnata una maglietta compact a forma di cuore con il logo dell’evento.

Per maggiori informazioni: Fondazione Alessio Tavecchio, numero di telefono 0395962997, sito web www.alessio.org.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi