13 Aprile 2021 Segnala una notizia

Nonna Carolina, 106 primavere tutte vissute a Desio

24 Settembre 2009

Nonna_Carolina_DesioQuando lei veniva al mondo, i Fratelli Wright facevano decollare il loro primo velivolo a motore, Giuseppe Sarto diventava Papa con il nome di Pio X e Giacomo Puccini terminava la stesura della sua Madama Butterfly. Ieri Carolina Dell’Orto ha festeggiato 106 anni nella sua casa di Desio, circondata dall’affetto dei figli Luigi ed Enrico, delle nuore Carla e Laura e dei suoi 18 nipoti e dei suoi 13 pronipoti, l’ultimo dei quali, Simone, nascerà a novembre.

Nata da una famiglia contadina in una vecchia casa di corte, Nonna Carolina ha sempre vissuto a Desio. Tra le figure che ricorda con più affetto c’è Achille Ratti, il Papa di Desio: «Ricordo che era un giovane molto sportivo, amava molto la montagna e faceva delle ascensioni molto difficili». Impresso nella sua memoria è rimasto anche il primo dirigibile che – nel lontano 1910 – sorvolò la città di Desio «suscitando una grande impressione tra la gente».

Nonna_106_anni_desioTra i segreti della sua eterna giovinezza c’è il gusto per le cose semplici, una grande fede religiosa (il suo orgoglio sono tre nipoti diventati sacerdoti: don Umberto e don Claudio Dell’Orto e il francescano Fra’ Giuseppe) e una famiglia unita. Ancora oggi è indipendente e vive nel suo appartamento ma negli ultimi tempi, anche se la salute è ancora di ferro, ha bisogno delle cure dei suoi familiari.

Nel corso della sua vita lunghissima, Carolina Dell’Orto ha attraversato tutti gli avvenimenti storici del Novecento e del primo decennio del XXI secolo. Sempre mai perdere la sua vitalità e il suo proverbiale ottimismo. Ancora oggi è lucidissima e ricorda perfettamente anche i ricordi più lontani. Come quando, nel 1915, fu assunta nel setificio Gavazzi. E nel 1922, appena fu fondata l’Inps, iniziò a pagare i contributi. Trent’anni dopo, nel 1952, andò in pensione a 49 anni. Riuscendo a vivere in pensione 55 anni.

«Mia mamma – spiega il figlio Luigi Dell’Orto – è una brianzola d’altri tempi: con valori solidi e profondi e una visione salda della vita. Ha sofferto tanto, superando infinite difficoltà, ma quando si sa con precisione dove si è diretti e qual è lo scopo della nostra vita, nessun ostacolo può mai fermarci».

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi