11 Aprile 2021 Segnala una notizia

Muggiò: antenna Telecom in via Bandiera, il Comune scende in campo

4 Settembre 2009

antenna-telefonica2Ha suscitato vivaci proteste la decisione della società di telefonia Telecom di installare l’ennesima antenna in via Fratelli Bandiera. E il Comune di Muggiò si è subito attivato per cercare di trovare una soluzione per la vicenda del nuovo impianto per la telefonia mobile che la Telecom intende installare in via Fratelli Bandiera, come previsto dal Piano di localizzazione delle antenne approvato dalla passata Amministrazione e da relativo contratto stipulato in primavera fra le due parti. Una soluzione che possa tranquillizzare i residenti nelle vicinanze, che hanno costituito un Comitato di protesta.

“Abbiamo incontrato queste persone – spiega il sindaco Pietro Zanantoni, che sta affrontando la situazione insieme al vice sindaco Mario Galimberti e all’assessore alla Gestione del territorio Francesco Vantellino – abbiamo ascoltato le loro preoccupazioni, hanno il nostro appoggio, ma non possiamo disdire a nostro piacimento un regolare contratto, pena gravi conseguenze”.

“Ci siamo subito attivati con l’operatore – aggiunge Zanantoni – per chiedere se possono spostare l’impianto di un centinaio di metri, più lontano dalle abitazioni, in un posto meno invasivo. Aspettiamo un loro riscontro, perché prima devono fare i loro calcoli tecnici. Di più, non possiamo fare. Di certo, mi chiedo dove fossero coloro che adesso protestano, quando la scorsa Amministrazione approvò il Piano delle antenne”. 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi