12 Aprile 2021 Segnala una notizia

Misinto, Lazzate e Lentate sul Seveso: gli edifici comunali al checkup energetico

1 Settembre 2009

energiaL’aggregazione dei comuni di Misinto, Lentate sul Seveso e Lazzate ha partecipato con successo al bando di concorso 2008 “Audit energetico degli edifici di proprietà dei piccoli comuni”, indetto dalla Fondazione Cariplo nell’ambito dell’efficienza energetica del settore edilizio, ottenendo un finanziamento di 37.000 euro per effettuare delle diagnosi energetiche sugli edifici di proprietà comunale.

L’impulso a partecipare al progetto è partito dal comune capofila Misinto e, in particolare, dall’interessamento dell’Assessore Matteo Piuri e dei dipendenti comunali, che hanno sin da subito creduto nelle potenzialità dell’iniziativa. La partecipazione al Bando Audit Energetico consentirà ai comuni “virtuosi” di partecipare con maggiori opportunità di successo ai futuri finanziamenti che la Fondazione Cariplo renderà disponibili per interventi in campo ambientale.

Il bando intende promuovere la conoscenza, da parte dei Comuni, dei consumi energetici dei propri edifici al fine di programmare eventuali interventi futuri di efficienza energetica e adozione di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili.

Il progetto, che verrà realizzato nel corso del 2009, prevede la stesura di rapporti sui consumi energetici e sulle possibilità di risparmio energetico per ogni edificio indicato dai suddetti Comuni, l’installazione di strumenti di monitoraggio della temperatura e dell’umidità, la certificazione energetica di un edificio per ogni Comune (la normativa lombarda vigente prevede che i comuni lombardi entro il primo luglio 2010 si dotino di certificazione energetica per tutti gli edifici di proprietà comunale con superficie maggiore di 1.000 m2) e la sensibilizzazione e la formazione di cittadini e professionisti, nella consapevolezza che il risparmio energetico è un tema di interesse comune.

In particolare, la certificazione energetica degli edifici oltre che essere obbligatoria consentirà ai comuni “virtuosi” di partecipare con maggiori opportunità di successo a futuri finanziamenti.

Da settembre saranno organizzati gli incontri di formazione, aperti al personale tecnico comunale e ai professionisti sul territorio (architetti, geometri e termotecnici), sulle tematiche tecnico-economico-normative dell’efficienza energetica negli usi finali e in particolare negli edifici a uso civile e, successivamente, verrà realizzata la pubblicizzazione dei risultati internamente all’Amministrazione Pubblica e pubblicamente sul territorio al fine di aumentare la consapevolezza della popolazione e degli operatori verso le potenzialità dell’efficienza energetica.

{xtypo_rounded2}Calendario incontri: 

Mercoledi’ 9 settembre 2009
Il contesto normativo e gli incentivi per l’efficienza energetica
Mercoledi’ 16 settembre 2009
Tecnologie di involucro edilizio e impiantistiche per il risparmio energetico
Mercoledi’ 23 settembre 2009
Utilizzo di strumenti software e fogli di calcolo per analisi energetiche e dimensionamenti di massima 

Il corso è gratuito e aperto a tecnici comunali e professionisti del settore edilizio.

Luogo degli incontri: Sala Consiliare, Piazza Pietro Mosca 9, Comune di Misinto, dalle ore 14.00 alle 17.00.
Il corso è a numero chiuso. Iscrizioni fino a esaurimento posti.
Per info e iscrizioni: ufficio tecnico Comune di Misinto, tel 02.96721010 – interno 3 o 4 – uffici[email protected]{/xtypo_rounded2}

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi