14 Maggio 2021 Segnala una notizia

L’autodifesa entra nelle scuole di Monza. Oltre 500 studenti coinvolti

19 Settembre 2009

judoCorsi di judo nella scuole superiori monzesi per insegnare a difendersi dai soprusi. L’iniziativa è stata varata dall’assessore allo Sport, Dario Allevi, in collaborazione con quattro istituti cittadini e con l’associazione sportiva Judo club Ronin.

L’obiettivo? Mettere in campo un progetto in grado avvicinare il mondo dello sport a quello dei giovani e al tempo stesso di insegnare ai ragazzi i principi base dell’autodifesa. In tempi come questi, dove sia i ragazzi che le ragazze sono spesso presi di mira dalle prepotenze e dalle violenze di bulletti, sapere cosa fare in certe circostanze può essere di grande aiuto.

Le scuole coinvolte sono i Liceo Porta e Frisi e gli istituti Mapelli e Olivetti. Il Comune finanzierà l’operazione con poco meno di 9 mila euro e le lezioni inizieranno il prossimo mese di ottobre. Complessivamente saranno coinvolte una trentina di classi per circa 500 giovani

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi