11 Maggio 2021 Segnala una notizia

Hockey in carrozzina, che spettacolo! Monza, Milano e Genova incantano il pubblico del Palaunimec di Arcore

29 Settembre 2009

Sharks-arcoreDomenica 27 settembre presso il Palaunimec di Arcore si è svolta la seconda edizione del Trofeo Sharks Città di Arcore. Il grande impegno dimostrato dall’amministrazione Arcorese , nel voler replicare l’appuntamento dello scorso anno, e della cittadinanza tutta che si è impegnata per sostenere la realizzazione il torneo sono stati premiati da un grande successo sia in termini di pubblico, che di spettacolo.

Tre le squadre partecipanti: i padroni di casa gli Sharks Monza, il Dream Team Milano e i Blu Devils Genova, tre compagini storiche del campionato italiano che si sono confrontate a viso aperto e con grande determinazione sul campo di gioco, offrendo al numeroso pubblico presente uno spettacolo degno del campionato nonostante questa manifestazione rappresentasse la prima uscita ufficiale per tutte le squadre partecipanti.

C’e stato spazio per ricordare anche i tanti atleti del campionato italiano di Wheelchair Hockey, che nell’ultimo anno ci hanno lasciato, in particolar modo si è voluto ricordare il bomber della squadra di Milano e della Nazionale Italiana Marco Brusati che si è spento in estate.

Sharks-arcore2Alla fine sono stati i “diavoletti” genovesi a portare a casa il trofeo, vincendo ampiamente la prima gara contro il Dream Team sconfitti per 6 a 1, e riuscendo a superare gli Sharks Monza solo dopo un’intensa battaglia finita proprio negli ultimi minuti (4-6).

Gli Sharks Monza, il cui organico si è arricchito con il ritorno di Christian Locatelli, giocatore di grande esperienza, hanno dimostrato di essere in crescita, nonostante qualche difficoltà emersa durante la partita con il Dream Team Milano, finita 4-4 in rimonta. Sono ancora da rodare alcuni meccanismi tattici nuovi e da rispolverare i vecchi, come è normale che sia dopo tre mesi di inattività, ma nel complesso gli Squali brianzoli sono apparsi in grado di battersi anche quest’anno per conquistare l’accesso alle finali e per poter ambire a bissare i grandi risultati dello scorso anno, in cui erano stati “incoronati” squadra rivelazione del campionato.

Presenti al torneo anche le autorità locali che hanno premiato gli atleti al termine della giornata, e il presidente della Federazione Italiana Wheelchair Hockey (FIWH), Antonio Spinelli, che in chiusura del torneo ha sottolineato la buona riuscita dell’evento e il grande spettacolo offerto dalle tre squadre.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi