12 Aprile 2021 Segnala una notizia

Giallo a Usmate, 42enne morto in casa

3 Settembre 2009

crocerossaLo hanno trovato vestito sul suo letto, senza vita da diverse ore. Forse un malore lo ha colto all’improvviso ma per vederci chiaro la magistratura ha predisposto l’autospia e domani si avranno i risultati. Massimiliano Motta, 42enne operaio residente a Cascina Bettolino, frazione di Usmate, non rispondeva la telefono da un paio di giorni così, domenica pomeriggio, sua sorella ha deciso di andare a casa sua in compagnia del marito e, non ricevendo risposta a forzato la porta facendo la macabra scoperta. 

Motta è ricordato dai familiari come un uomo mansueto, volenteroso e laborioso. Per questo aveva deciso di rimanere a casa e lavorare per tutto il tempo utile in fabbrica, invece di andare in vacanza in Sardegna con  il fratello minore, con il quale condivideva l’appartamento. I familiari, sconvolti, hanno telefonato al 118 e ai i carabinieri.

Sul posto i medici non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del 42enne  e chiamare il medico legale, anche se il cadavere non era in cattive condizioni e non presentava alcun segno di colpi o percosse. I militari al lavoro sul posto non hanno riscontrato segni di infrazione ne tanto meno di colluttazione ma, nonostante ciò, la magistratura ha predisposto l’autopsia, proprio per far luce sulle cause del decesso di Motta e l’esatto momento in cui sarebbe avvenuta.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi