30 Novembre 2020 Segnala una notizia

Freccia: la mascotte del Parco Valle Lambro per tutelare l’ambiente

29 Settembre 2009

02-scoiattoloUno scoiattolo di nome Freccia. Questa è la nuova mascotte del Parco Valle Lambro, consegnata nel pomeriggio di venerdì 25 settembre tra le braccia degli scolari della scuola primaria Anzani di Monza.

I 98 alunni di prima elementare dell’istituto di via Correggio 27 hanno ricevuto la simpatica mascotte da due responsabili del parco, Igor De Biasio, delegato all’educazione ambientale del consiglio d’amministrazione, e Michela Zanone Coma, del consorzio Parco Lambro.

Alle ore 14, in concomitanza con la presentazione alla stampa, ha avuto inizio la consegna della mascotte alle 4 classi prime, un’occasione per illustrare ai bambini la bellezza e la ricchezza delle nostre terre, per infondere loro sin da piccoli una coscienza civile e di tutela dell’ambiente.01-scoiattolo

“Lo scopo di questa iniziativa – spiega a nome del Cda, Igor De Biasio – É la convinzione che più il parco viene conosciuto, più verrà tutelato, rispettato e amato. Per questo d’ora in avanti tutti i bambini di prima

elementare, all’avvio dell’anno scolastico, riceveranno in dono la mascotte”.

Freccia è stato regalato a tutti i bambini di prima elementare dei 35 comuni appartenenti al Parco Valle Lambro, per un totale di 90 istituti scolastici e ben 4200 pupazzetti.

“L’idea della mascotte risale in realtà ad oltre 10 anni fa, ma il progetto fu presto abbandonato – chiarisce Igor De Biasio – Oggi abbiamo deciso di ridare simbolicamente vita alla mascotte per far rinascere il parco in tutto il suo splendore, valorizzare il territorio”.

Questa però non è l’unica iniziativa del consorzio. “Stiamo sviluppando dei progetti educativi specifici per ogni target, dalle iniziative per i più piccoli, come oggi,- aggiunge il delegato – a quelle per i ragazzi delle scuole superiori, come ad esempio i progetti sull’acqua, la visita ai depuratori e molto altro”.

03-scoiattolo“Per quantificare numericamente – precisa Michela Zanone Coma – soltanto nel 2008 oltre 8200 bambini delle scuole primarie hanno partecipato alle nostre iniziative, senza contare gli interventi nelle scuole secondarie”.

“Siamo orgogliosi di prender parte a questo progetto – spiega Anna Cavenaghi, dirigente scolastico dell’istituto, – anche se questa è solo una delle numerose iniziative che coinvolgono ogni anno la scuola. Infatti da sempre abbiamo stretto una collaborazione con il Parco Valle Lambro aderendo a numerose iniziative di educazione ambientale”.

Simpatica infine l’idea di far distribuire i pupazzetti non solo ai rappresentanti del Parco Valle Lambro, ma anche agli stessi giornalisti presenti all’iniziativa, ai quali, come premio, è stata offerta la mascotte.

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi