12 Aprile 2021 Segnala una notizia

Desio, striscioni contro l’eco-mostro

11 Settembre 2009

Continuano le iniziative, contro il rinnovamento dell’inceneritore, del “Comitato per l’alternativa al nuovo inceneritore di Desio”. Gli affiliati, capitanati dal portavoce Gianmarco Corbetta, non hanno intenzione di arrendersi. Il progetto, che prevede la sostituzione del vecchio impianto, attivo dalla metà degli anni ’70, con una nuova e più potente struttura, proprio non va giù.

“La proposta si chiama “Striscione sul balcone”, – ha spiegato Corbetta – chiederemo ai cittadini la disponibilità ad appendere sul balcone di casa un lenzuolo di protesta, con uno slogan che inneggi alle alternative pulite”. 

E’ da un anno e mezzo che il Comitato si prodiga, con manifestazioni e opposizioni pacifiche, contro la realizzazione del nuovo inceneritore.

“Quello che chiediamo è un confronto, – ha continuato Corbetta – un’attenta valutazione delle alternative. Siamo convinti che questa ennesima fonte di inquinamento e di degrado sia eccessiva. Tra l’altro, addirittura l’ordine dei medici di Monza e Brianza, con un video, si è nettamente schierato contro questo imminente eco-mostro”.

La protesta sarà realizzata non prima di due o tre settimane.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi