26 Novembre 2020 Segnala una notizia

Bombola di gas sui binari, paura e treni bloccati sulla Milano Chiasso

28 Settembre 2009

trenoHanno abbandonato una bombola piena di gas sui binari della Milano Chiasso, a poche centinaia di metri di distanza dalla stazione di Desio. Forse per noia, o forse per inventare un nuovo gioco pericoloso. Con il rischio che un treno – travolgendola a tutta velocità – potesse farla esplodere provocando un grave incidente ferroviario o addirittura una strage.

Solo per un caso quella che con ogni probabilità è stata una bravata non ha provocato danni ben maggiori. Contro la bombola, pesante 25 chili, è andato a sbattere il treno regionale «10.880» partito da Milano alle 21,38. Alle 22 in punto il convoglio, appena ripartito dalla stazione di Lissone e diretto verso Desio, ha centrato in pieno la bombola di gas.

Il macchinista ha sentito un forte botto. Spaventato, ha tirato il freno d’emergenza, facendo stridere le ruote sui binari e bloccando il treno. Non si è neppure accorto che il convoglio aveva urtato la bombola di gas, che a causa dell’urto era finita sui binari dell’opposto senso di marcia. E, dopo aver constatato che il treno non aveva subito danni, è ripartito.

Mezz’ora dopo, ancora paura, ancora allarme. Questa volta è stato costretto a fermarsi un treno merci partito da Chiasso e diretto a Milano. Anche in questo caso, per fortuna, il convoglio, che aveva appena lasciato la stazione di Desio, stava viaggiando a bassa velocità. Il macchinista è riuscito ad avvistare in tempo la bombola di gas. Con un gesto fulmineo ha tirato i freni, ed è riuscito a bloccare il convoglio appena in tempo, riuscendo a evitarla.

Questa volta gli agenti della Polfer hanno subito rimosso dai binari l’oggetto metallico, eliminando una fonte di grave pericolo e ripristinando la sicurezza nella stazione ferroviaria.

L’episodio ha allarmato i sindaci di Desio, Giampiero Mariani (Lista civica di centrodestra) e di Lissone, Ambrogio Fossati (Lega Nord), che hanno chiesto più sicurezza sui binari: «Si tratta di episodio – ha denunciato Mariani – che non va certo sottovalutato. Per fortuna non è accaduto nulla di grave, ma le conseguenze di questo incidente avrebbero potuto essere ben più gravi». «Per l’incolumità dei nostri cittadini – aggiunge Fossati – chiediamo che soprattutto nelle ore notturne i binari siano controllati in modo più attento».

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi