09 Maggio 2021 Segnala una notizia

Nova Milanese: duemila anni dopo sulla via di Damasco alla scoperta di San Paolo

17 Agosto 2009

san_paolo_mostraAlla scoperta di San Paolo nel bi millenario della sua nascita. Una mostra itinerante “Sulla via di Damasco – L’inizio di una vita nuova” racconta la vita straordinaria di Paolo di Tarso a 2mila anni dalla nascita di colui che Friedrich Nietzsche definì “il vero fondatore del Cristianesimo”.

A proporre la mostra – nell’aula consiliare di Via Zara, 1 a Nova Milanese dal 12 al 27 settembre 2009 – sarà l’Associazione Culturale Felicita Merati, con il patrocinio della città di Nova Milanese in collaborazione con la Comunità Pastorale San Grato, propone in occasione dell’anno Paolino 2008-2009 la mostra “Sulla Via di Damasco – L’inizio di una vita nuova”.

La vita di Saulo di Tarso viene ripercorsa in alcuni suggestivi pannelli arricchiti dalla straordinaria iconografia di arte che nei secoli ha illustrato la vita di San Paolo. Dalla sua giovinezza di fariseo fino alla conversione a Damasco e a una vita dedicata all’ardente amore per Cristo e per le comunità dei primi cristiani, che visitò instancabilmente con una serie di pericolosi viaggi per tutto il Mediterraneo. Fino alla prigionia a Roma e alla sua crocifissione a testa in giù.

La presentazione della mostra sarà venerdì 11 settembre alle 21 al Centro Parrocchiale di via via Giussani, 3 a Nova Milanese. Interverranno don Pier Paolo Pasini, sacerdote della Diocesi di Imola e don Vinicio Viola, vicario parrocchiale della Comunità Pastorale di San Grato.

Venerdì 18 settembre alle 21:00 al Centro Parrocchiale, via Giussani 3 enzo Gibellato terrà una conferenza su Anno Paolino l’Imprevedibile incontro con Cristo. A impreziosire la serata la partecipazione del gruppo vocale Liberi davvero.

Creata dal movimento di Comunione e Liberazione per diffondere la conoscenza della figura di San paolo, la mostra itinerante “Sulla via di Damasco – L’inizio di una vita nuova” nel corso di un lungo percorso espositivo è stata esposta a Gerusalemme alla Custodia di Terrasanta e in diversi paesi europei oltre che in molteplici città italiane.

“Una mostra come questa – spiega Enzo Gibellato – può aiutare tutti noi a fare un percorso alla riscoperta delle radici della nostra cultura”.

Orari di Apertura: giorni feriali ore 21 – 23. giorni festivi ore 10:30 – 12:30 – 15:30 – 23 Ingresso libero. Per comitive, scolaresche e gruppi è possibile prenotare anche per il mattino o il pomeriggio dei giorni feriali con visita guidata. Info: 346-8531871 e-mail: [email protected] sito internet: www.associazionefelicitamerati.it

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi