07 Maggio 2021 Segnala una notizia

Monza trova alleati a Roma contro lo scippo del GP

24 Luglio 2009

eur_romaUn’intesa di residenti del quartiere Eur di Roma per impedire il trasferimento del Gp. Fra le tante iniziative che in queste giorni sono emerse per contrastare il tentativo capitolino di scippare il Gran premio a Monza, ne è spuntato uno nuovo che prevede un’alleanza fra l’associazione Amici dell’autodromo e alcuni comitati di residenti del noto quartiere romano.

L’obiettivo, ovviamente, è quello di fare leva sul fastidio che un Gp provoca e sperare che la preoccupazione che i residenti della capitale già nutrono si trasformi in protesta vera e propria (il 41% dei residnti è contrario). Il presidente dell’associazioni Amici dell’autodromo, infatti, ha già invitato a Monza alcuni delegati dei comitati romani affinché osservino di persona cosa significa avere un Gran premio sotto casa. Fra l’altro, lo stesso presidente dei senatori Pdl, Maurizio Gasparri, ha appoggiato le preoccupazioni dei residenti del quartiere Romano dicendo che “sono altre le scelte prioritarie rispetto alla formula uno, che peraltro sta vivendo un momento di profonda crisi e quindi non rappresenta un forte motivo di richiamo”. Sulla questione si è inserito anche Paolo Grimoldi, deputato Lega Nord che ha concluso dicendo che a favore del Gp all’ombra del Colosseo è rimasto solo il duo Alemanno – Flammini (rispettivamente sindaco di Roma e ideatore del Gp romano), come una coppia di giapponesi che non si accorgono che la guerra e finita”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi