10 Maggio 2021 Segnala una notizia

Monza, girava con un fucile senza porto d’armi

2 Luglio 2009

In manette un serbo trovato in possesso di un fucile a pompa. I carabinieri di Monza hanno arrestato R.I, 35 anni, incensurato, artigiano specializzato nella realizzazione di botti di vino residente in Trentino. L’accusa nei suoi confronti e porto abusivo d’armi.

I militari lo hanno fermato a Monza in via Monte Santo per un normale controllo e sulla sua auto hanno rivenuto un fucile a pompa marca Franchi calibro 12 e 23 cartucce. Successivamente, in un capannone di sua proprietà vicino al lago di Garda, i carabinieri hanno trovato un piccolo arsenale e oltre 200 munizioni. I detective dell’Arma sospettano che l’uomo trafficasse in armi e munizioni nascondendole nelle botti di vino.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi