18 Aprile 2021 Segnala una notizia

L’arte del vivere di Duchamp. In un libro della casa editrice monzese Johan&Levi

21 Luglio 2009

Duchampe“Nella collana biografie non poteva mancare la figura di Marcel Duchamp, un’artista tra i  più importanti e influenti del XX secolo – dichiara Giovanna Forlanelli Fondatrice della casa editrice monzesze Johan&Levi. A metà giugno è uscito nelle librerie di tutte Italia la sua ultima pubblicazione “La vita a credito” di Bernard Marcadé con la prefazione di Achille Bonito Oliva. Un volume di 608 pagine che va ad arricchire la collana biografie e autobiografie dedicata a importanti figure italiane e internazionali che hanno lasciato un segno nel mondo dell’arte e della cultura.

Definito da André Breton «l’uomo più intelligente del xx secolo», Marcel Duchamp ha ancora un forte ascendente sull’arte contemporanea di oggi come lo ha avuto nel secondo Novecento. Questa figura così influente risulta condurre una vita «priva di anxietas», da pensatore visivo – spiega Bonito Oliva – in equilibrio fra «esprit de finesse cartesiano e un atteggiamento orientale al limite dello zen». E se è proprio Duchamp a pronunciare la celebre frase «Non volevo che mi si chiamasse artista, si sa. Ho sempre voluto essere un individuo, e penso di esserci riuscito, no?», emerge da queste parole la pienezza di un essere che, oltre a fare arte, vive. Ecco il senso di una biografia che tratta in maniera puntuale anche la vita privata di Duchamp, sulla quale non si è finora indugiato quanto è stato fatto sulla sua arte.

Duchamp-COVER_solo-fronteSi è scritto molto su Marcel Duchamp, si è scritto altrettanto sulle sue opere, ma ci si è poco interessati alla sua vita. Henri-Pierre Roché ha scritto che «L’opera più bella di Marcel Duchamp è il modo in cui trascorre il suo tempo». “Questa biografia fortemente incentrata sulla storia della sua vita sviluppa tale ipotesi, – spiega Giovanna Forlanelli –  l’abbiamo scelta con la forte convinzione che l’interesse per la vita di Marcel Duchamp può fornire un accesso privilegiato alla comprensione delle sue opere e all’elaborazione di quella che lo stesso artista ha definito la sua «arte del vivere»”.

Il volume è edito dalla casa piccola casa editrice Johan&Levi (www.johanandlevi.com) che dal 2005, anno di fondazione, si posta con un approccio originale e innovativo al mondo dell’arte e della cultura promuovendo e invitando al collezionismo giovani talenti emergenti ma al tempo stesso riprendendo la

storia dei grandi personaggi e movimenti all’origine dell’arte moderna, come la figura di Duchamp.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi