16 Maggio 2021 Segnala una notizia

Sempre più a rischio lo scippo del Gran Premio di Monza

7 Giugno 2009

granpremioitalia2003“Lo dico a malincuore, il Gran Premio di Roma si farà, con conseguenze negative per quello di Monza” Sono le parole di Enrico Radaelli, presidente dell’Associazione Amici dell’Autodromo all’indomani delle voci sulla richiesta di Bernie Ecclestone di un marchio europeo registrato per il Gp di Roma “È probabile che il circuito all’Eur si farà”- ha commentato poi Radaelli “È chiaro che esiste un preaccordo e che stanno procedendo per passi”.

 

Mercoledì la stampa londinese aveva annunciato che ad essere cancellato potrebbe essere il Gran Premio di Silverstone, da tempo gravato dai bilanci economici negativi. “Riguardo a Silverstone” ha commentato Redaelli “Il Gran Premio di Inghilterra si corre a giugno, mentre correre in quel mese un Gran Premio in un circuito cittadino (come quello di Roma) è quasi impossibile per via del traffico e della gente che lavora: l’unica soluzione sarebbe quella di correre ad agosto, a sole tre settimane dal Gran Premio di Monza”.

Un cambiamento sul calendario assolutamente preoccupante per il Gran Premio d’Italia: due eventi di tale portata non possono coesistere per di più nello stesso Paese e temporalmente vicini tra loro. “Avere un secondo Gran Premio in Italia provocherà sicuramente un calo degli sponsor, e il fatto che siano a distanza di meno di un mese peggiora le cose: di solito si punta sempre sulla novità, e ora la novità è Roma” – commenta il presidente degli Amici dell’Autodromo – “Noi abbiamo sempre avuto una posizione guardinga sulla faccenda, questa è la conferma che avevamo ragione”.

Se forse lo spettro dell’abolizione del Gran Premio monzese sembra essere rimandato al 2011, data in cui scade la convenzione tra circuito e società appaltante, il futuro pare comunque riservare più di qualche nuvola nera.

 

Marco Mariani, il sindaco, ha promesso di fare tutto il necessario per “salvare Monza”, parole che suonano dissonanti in risposta alle continue rassicurazioni del senatore Augello, esponente del PDL e ideatore del circuito romano, che sostiene Roma come “valore aggiunto” a Monza.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi