13 Maggio 2021 Segnala una notizia

Monza, servizio trasporto ai seggi per chi ha gravi difficoltà

4 Giugno 2009

Anche quest’anno l’Amministrazione comunale offre per i cittadini di Monza, in occasione delle elezioni europee e provinciali, un servizio di trasporto ai seggi. Per gli elettori con gravi difficoltà di deambulazione, è stato organizzato un servizio di trasporto con un automezzo appositamente attrezzato, che funzionerà nei seguenti orari:

sabato 6 giugno, dalle ore 15 alle ore 18.00
domenica 7 giugno dalle ore 8.30 alle ore 12.30 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00

È possibile richiedere il servizio telefonando al numero 039.28.161, a partire

dal 3 giugno fino al 17 giugno
dalle ore 8.30 alle ore 12.00 e dalle al numero
dalle ore 15.00 alle ore 18.30

Al momento della prenotazione è necessario indicare il proprio indirizzo e il numero del seggio elettorale al quale si chiede di essere accompagnati, nonché, se lo si desidera, l’orario preferito.

Per gli anziani autosufficienti e senza problemi di deambulazione saranno invece a disposizione due auto blu, nei seguenti orari:
sabato 6 giugno dalle ore 16.00 alle ore 20.00
domenica 7 giugno: dalle ore 9.00 alle ore 20.00
Per richiedere il servizio sarà necessario telefonare al centralino del Comune, al numero 039.23.72.1, nei giorni delle elezioni.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi