16 Maggio 2021 Segnala una notizia

Monza, inaugurato il centro per i diversamente abili: “Sarà uno dei migliori della regione”

30 Giugno 2009

centrodisabilimonza“Un punto di riferimento importante”, con queste parole il sindaco di Monza, Marco Mariani, ha inaugurato il nuovo centro diurno disabili di via Silva il 29 giugno. Dopo le difficili vicissitudini che ne hanno posticipato l’apertura, Monza avrà “una delle migliori strutture della regione”, ha precisato l’assessore alle politiche sociali Stefano Carugo.

“Desidero ringraziare tutti i collaboratori – ha proseguito il primo cittadino- che si sono prodigati, attraverso molteplici difficoltà, alla realizzazione di questo impianto”. L’incontro si è aperto con il varo dell’elegante targa, posta all’ingresso, che ha preceduto il rituale del taglio del nastro. Oltre al sindaco alla cerimonia di inaugurazione erano presenti gli assessori Osvaldo Mangone e Stefano Carugo, assessore alle politiche Sociali. “L’impianto – ha affermato quest’ultimo politico – È dotato delle migliori attrezzature per i ragazzi diversamente abili”. La cerimonia inaugurale si è conclusa con la benedizione del Monsignor Silvano Provasi, Arciprete di Monza.

centrodiurnodisabilimonzatargaLa struttura ospiterà, a partire da settimana prossima circa 30 adulti e 10 bambini, di ambo i sessi, portatori di handicap fisici o psicologici. “Desideriamo considerare il disabile come risorsa – ha continuato Carugo – Per questo motivo all’interno del centro educheremo i ragazzi all’uso del computer e li introdurremo molteplici attività lavorative”. Oltre alla sala computer, il centro è dotato di una piscina, un laboratorio di cucina e diverse aule per i percorsi individuali. È previsto, inoltre, un sevizio di accompagnamento, grazie a quattro automezzi adibiti al trasporto dei ragazzi.

centrodiurnosidabilipiscinaTra educatori e fisioterapisti saranno non meno di 50 i professionisti al servizio dell’organizzazione. “Inaugurare oggi è stato molto difficile” ha precisato Osvaldo Mangone, assessore alle Opere Pubbliche – Varie vicissitudini hanno intralciato il percorso, non ultimo il fallimento della società incaricata dell’appalto per la costruzione. Desidero ringraziare i ragazzi e i loro genitori per la pazienza dimostrata in questi anni”.

Ed è proprio rivolto alle famiglie l’interessante progetto denominato “Durante e dopo” promosso dal centro che si propone di assistere con continuità i portatori di handicap. “I familiari di questi ragazzi sono spesso spaventati dal futuro dei loro cari. Ci impegniamo per garantire serenità”, ha concluso Mangone.

Durante l’inaugurazione una nutrita schiera di ragazzi diversamente abili hanno felicemente preso confidenza con il nuovo ambiente che li ospiterà.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi