22 Aprile 2021 Segnala una notizia

Il Pattinaggio Bellusco ancora primo in Italia

1 Giugno 2009

pattinaggio-bellusco-acirealeVeni vidi vici: il Pattinaggio Bellusco replica  (21-24 maggio) il titolo italiano conquistato pochi mesi fa a Lignano nei campionati indoor. Cambia il fondo, questa volta il circuito stradale di Acireale, ma non cambia il risultato finale; i ragazzi di Bellusco, guidati da Giorgio Trezzi, confermano l’eccezionale stato di grazia e si laureano Campioni Italiani su Strada: 2258 i punti finali nella speciale classifica a squadre contro i 2070 della società seconda classificata, gli eterni rivali di San Benedetto del Tronto.

Nel dettaglio è ancora più netta e schiacciante la vittoria dei biancorossoblu: 10 ori, 5 argenti e 3 bronzi contro 3 ori, 2 argenti e 3 bronzi dei marchigiani. Il maggior punteggio assegnato alle categorie di età superiore ha in parte penalizzato nella classifica finale la compagine di Bellusco che è prevalentemente composta da atleti molto giovani.

Questo il dettaglio dei titoli italiani individuali: Valentina Paganelli (1), Arianna Piazza (2), Matteo Melis (3), Claudio Naselli (2) e le due squadre americane Allieve femmine (Daria Tiberto, Carlotta Faverio e Arianna Piazza) e Allievi maschi (Carlo Tiberto, Matteo Melis e Stefano Biffi).

Tutti i componenti della squadra hanno comunque superato se stessi accumulando punti preziosi per la vittoria finale: Martina Magni che alla prima esperienza di campionato italiano ha fronteggiato le rivali senza alcun timore reverenziale, Carlo Tiberto, per lui un quarto posto nella gara sprint che parla da solo.

Nella categoria Allieve femmine la medaglia d’argento nella gara a cronometro per Daria Tiberto, i due argenti di Carlotta Faverio nelle gare di fondo e le gare spesso in testa al gruppo per Francesca Condina.

Stefano Biffi negli allievi maschi, anche lui al primo anno di categoria, è riuscito ad ottenere risultati molto buoni, così come il gruppo delle Junior femmine (Chiara Parma, Pamela Vismara, Cuffari Anastasia e Veronica Sala). Due medaglie, una d’argento e una di bronzo per Luca Perticaro e prestazioni in crescendo per Corrado Culurgioni nella categoria Junior Maschi.

Due bronzi per Arianna Arcidiacono che ha sempre insidiato da vicino le due eterne rivali, già campionesse del mondo, D’Eugenio del Bosica e Lardani della Sambenedettese. Molto positivo ritorno per Roberta Gatto.

Tutti risultati, quelli elencati, che fanno sperare per il futuro e danno il segnale che il gruppo nonostante sia al vertice delle classifiche italiane, è ancora in crescita ed ha margini di miglioramento: la società è in attesa delle meritate convocazioni in Nazionale per i prossimi campionati Europei e Mondiali.

Ora gli atleti, il tecnico e i dirigenti dovranno ricaricare le pile in vista dei prossimi importanti appuntamenti: il IX Memorial Lorenzo Brioni il 27 giugno a Bellusco e i Campionati Italiani su pista che avranno luogo a Siena dal 9 al 12 luglio.

Partiti intanto i corsi estivi sul Pattinodromo intitolato a Lorenzo Brioni: martedì e giovedì sera per gli adulti e sabato pomeriggio per i più piccoli; sul sito www.pattinaggiobellusco.com notizie più dettagliate.

Nella Foto:
Dall’alto in basso, da sinistra a destra:
Giorgio Trezzi (Direttore Tecnico), Irene Colombo (Sindaco di Bellusco), Carlo Tiberto, Stefano Biffi, Valentina Paganelli, Daria Tiberto, Carlotta Faverio, Arianna Piazza, Matteo Melis, Corrado Crippa Presidente del Comitato “Irene & Telethon“., Anastasia Cuffari, Roberta Gatto, Francesca Condina, Chiara Parma, Veronica Sala, Arianna Arcidiacono, Paolo Grossi (Presidente).

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi