07 Maggio 2021 Segnala una notizia

I cittadini scrivono a Pedemontana Lombardia. Oltre 2700 lettere in due mesi

30 Giugno 2009

pedemontanaStop alla presentazione da parte dei cittadini delle osservazioni sulla procedura di espropriazione per la realizzazione dell’Autostrada Pedemontana Lombarda. Le lettere dovevo essere inviate entro venerdì 19 giugno e ne sono giunte oltre 2.700.

La procedura è stata avviata il 21 aprile 2009 con la pubblicazione del Progetto Definitivo dell’infrastruttura. Ai sensi dell’art. 166 del D. Lgs. 163/2006, i privati interessati dalle attività espropriative avevano a disposizione 60 giorni per inviare, in forma scritta, le proprie osservazioni.

Secondo quanto previsto dalla legge, Autostrada Pedemontana Lombarda ha pubblicato sui quotidiani nazionali l’avviso di avvio del procedimento di esproprio, precisando dove e con quali modalità il progetto era disponibile per pubblica consultazione per 60 giorni: presso gli Uffici dei Comuni e delle Province interessate, della Regione Lombardia, degli STER – Sedi Territoriali della Regione, di Cal S.p.A. e della stessa Autostrada Pedemontana Lombarda, oltre che sul sito internet www.pedemontana.com.

Le osservazioni pervenute secondo la modalità prevista (raccomandata con avviso di ricevimento, indirizzata al Direttore Tecnico di Autostrada Pedemontana Lombarda presso la sede legale della Società) saranno ora valutate da Autostrada Pedemontana Lombarda, che successivamente trasmetterà alla concedente CAL S.p.A. – Concessioni Autostradali Lombarde S.p.A. – le osservazioni e le proprie considerazioni in merito. La concedente CAL, dopo l’approvazione del progetto da parte del CIPE, fornirà risposta a ciascuna osservazione.

I soggetti interessati dalla procedura di esproprio sono oltre 22 mila corrispondenti a circa 19 mila particelle catastali. L’abbattimento di edifici sarà necessario solo in pochissimi casi: sono 70 gli edifici residenziali e produttivi coinvolti, di cui 24 tra imprese ed esercizi commerciali e 46 abitazioni.

Per fornire il massimo supporto ai cittadini interessati dalla procedura espropriativa, sul sito www.pedemontana.com è stata allestita un’apposita sezione dedicata agli espropri, mettendo a disposizione l’elenco completo dei riferimenti alle particelle interessate da esproprio, con i nominativi dei relativi proprietari, e la modulistica necessaria per formulare osservazioni e fare richiesta di accesso agli atti. Sono stati resi disponibili anche tutti i mappali dettagliati delle aree interessate da procedura di esproprio, scaricabili in formato pdf.

Dal sito è inoltre possibile effettuare il download delle tavole del Progetto Definitivo ed effettuare la consultazione interattiva del tracciato grazie al servizio “Pedemontana Lombarda su Google Maps”. Negli ultimi due mesi si sono registrati 130 mila contatti, di cui 40 mila riguardanti la sezione sugli espropri, 600 mila pagine visitate e oltre 100 mila tavole scaricate.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi