23 Aprile 2021 Segnala una notizia

Gigi Ponti: “Corro per vincere”

4 Giugno 2009

gigipontisorrisoSa di correre in salita e di gareggiare controvento. Ma sa anche che la possibilità di vincere non è affatto preclusa. Per questo Gigi Ponti, candidato del centrosinistra alla Presidenza della Provincia di Monza e Brianza ha scelto di concludere la propria campagna elettorale ispirandosi a uno degli sport più nobili che esaltano la fatica e l’agonismo vero: il ciclismo.

Giovedì 4 giugno alle 19 il campione Gianni Bugno – amico personale e ammiratore di Ponti – tirerà la volata al candidato del Pd con un ciclo raduno sotto le fontane della piazza di San Rocco, a Monza. La festa continuerà alle 21 in piazza Trento e Trieste, con un concerto di Alberto Patrucco e i Luf.

Per tutta la campagna elettorale Ponti ha percorso in lungo e in largo i 50 comuni della Brianza a bordo di un pullman: un mezzo di trasporto semplice e popolare che richiama alla possibilità di una mobilità sostenibile e davvero alla portata di tutti.

Ponti gioca le sue carte su una candidatura di alto profilo istituzionale e sulla capacità di essersi creato un consenso trasversale e un prestigio personale che va oltre gli schieramenti. Una “spinta gentile” che potrebbe realmente portarlo alla plancia di comando della Provincia di Monza e Brianza che in questi anni ha così bene costruito preparato in ogni dettaglio.

Tra i primi impegni c’è lo stanziamento di tre milioni di euro per le famiglie e gli artigiani in difficoltà: “Metterò subito a disposizione – ha spiegato – tre milioni di euro della dotazione della nuova Provincia, per sostenere le famiglie che per colpa della crisi faticano a pagare la rata del mutuo o l’affitto, la retta scolastica o del nido. I fondi saranno utilizzabili anche dai piccoli artigiani che hanno registrato un calo dell’attività in seguito alla stretta che ha toccato tante persone e settori produttivi”.

Occhio di riguardo – come sempre – anche per la cultura. Con la nascita della tessera per la cultura: un’unica card per accedere a concerti sinfonici e lirici, teatro e cinema in Brianza: “Penso al circuito teatrale di Monza e Brianza, partito nel 2006 e che oggi conta 10 comuni coinvolti e 11 sale aderenti. E lavoreremo per consolidare eventi come Ville aperte in Brianza, che hanno ottenuto un grande e straordinario successo, con decine di migliaia di visitatori, Abitatori del Tempo – continua Ponti – che hanno portato in Brianza filosofi del calibro di Emanuele Severino e Massimo Cacciari, ma anche per mettere a sistema il patrimonio museale che valorizzi e tuteli tutti i giacimenti culturali della nuova provincia e il circuito bibliotecario che parta dalla positiva e ricca esperienza di quello del Vimercatese, una vera e propria eccellenza inserita nel circuito nazionale, e da BrianzaBiblioteche, che ci ha permesso di ampliare notevolmente il bacino di utenza”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi