04 Dicembre 2020 Segnala una notizia

Due partite vincenti per pallanuoto Monza

18 Giugno 2009

Tutti soddisfatti in casa Nuoto Club Monza per i risultati della pallanuoto Under 17 e Under 15. Entrame le squadre sono uscite vincenti dalle partire della scorsa settimana

Campionato Under 17 – NC Monza – Wasken Boys 12-6

Penultima giornata del campionato Under 17 di serie B, con la matematica certezza della conquista della serie A e la tranquillità di giocare con un avversario già battuto a Lodi nel girone di andata: con queste premesse i giovani monzesi entrano in vasca tranquilli ma concentrati anche perché la squadra è composta da 6 effettivi U17 e ben 7 Under 15.

Il primo tempo vede le due compagini in fase di studio e ben coperte in difesa e serve la solita prodezza del capitano biancorosso Tommaso Montrasio per sbloccare il risultato.

Il secondo periodo vede subito il pareggio dei lodigiani ma si ristabiliscono le distanze con due gol del Monza (Barzon – Meroni) ed a 30 secondi dalla fine accorciano gli avversari per il momentaneo 3 a 2.

Cambiano marcia i padroni di casa e nel terzo tempo, con un parziale di 5 a 2 mettono la partita in sicurezza; realizzano Merino (2), Riganti, Cassanmagnago e Nava (rigore). Il quarto tempo, oltre ai gol arriva anche lo spettacolo, con azioni ben concertate, rapide e frutto della sapiente mano del tecnico Diego Tisiot.

Ancora in rete Montrasio, Barzon, Cassanmagnago e Rodella.

Ultimo appuntamento del Campionato U17 domenica 21 giugno in trasferta a Milano (NC Milano).

 

Campionato Under 13 – NC Monza – Yamamay VA 2-4

Per il terzo anno consecutivo i giovanissimi monzesi si qualificano alla Final Four del campionato Under 13 per l’assegnazione del titolo regionale.

La semifinale di ritorno partiva per i biancorossi da un proficuo risultato di sette giorni prima, a Varese, 5 a 8 che consentiva di scendere in vasca con una certa tranquillità ma senza abbassare la guardia.

In effetti i varesini sono partiti alla grande mentre i giocatori del Monza sembravano avessero il freno a mano tirato. Da una iniziale fase di studio si è passati, col trascorrere dei minuti, al vantaggio Yamamay che, tessendo gioco e buon ritmo, è giunta al risultato di 1-4 che sanciva il momentaneo pareggio sul risultato aggregato delle due sfide.

Ma un improvviso colpo di genio ha colpito il giovane Lorenzo Brambilla che, partendo da centrocampo ha seminato due avversari spostandosi sulla destra e giunto ai tre metri…arresto, finta e tiro: GOL.

Gli ultimi minuti sono stati un arrembaggio varesino, ma la copertura difensiva e la bravura di Fabio Viola in porta hanno consentito al Nuoto Club Monza di mantenere una rete di vantaggio e di passare il turno.

Grande carica ed urla di richiamo a bordo vasca del Coach monzese Alessio Fumagalli che, soffrendo, raggiunge ancora una volta la preziosa qualificazione.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi