11 Maggio 2021 Segnala una notizia

Due concorsi europei per fotografi e giornalisti

23 Giugno 2009

europa_carina_e_stellinePartono due iniziative europee che vogliono premiare creatività e innovazione legati ai valori che fondano l’Unione europea. Il primo è il concorso fotografico “Immaginare un mondo nuovo”, che invita fotografi professionisti e dilettanti di tutte le età e di tutti i paesi dell’UE a esprimere la loro immaginazione.

L’immaginazione è una facoltà essenziale per gli esseri umani: l’immaginazione contribuisce a dar senso alle esperienze e a razionalizzare i saperi, è grazie all’immaginazione che riusciamo a rivestire di senso il mondo. In questi tempi di rapido cambiamento dobbiamo essere flessibili e creativi, fare pieno uso della nostra immaginazione e della nostra capacità di innovazione e proiettarci nel futuro.

Sono questi i temi del concorso, aperto a tutti gli appassionati di fotografia che risiedono in uno Stato membro dell’UE, in un paese candidato o in Islanda, Liechtenstein e Norvegia. Una giuria prestigiosa selezionerà i vincitori che riceveranno premi in forma di attrezzature fotografiche e viaggi in città dell’UE. La scadenza per la presentazione delle foto sul sito www.imagine2009.eu è il 31 agosto 2009.

La giuria del concorso “Immaginare un mondo nuovo” sarà presieduta da Chris Wainwright, professore di fotografia e presidente della Lega europea degli istituti d’arte (ELIA). Il pubblico sarà a sua volta invitato a selezionare il vincitore del “Premio del pubblico” mediante una votazione on line. I quattro vincitori del concorso riceveranno premi importanti sotto forma di macchine fotografiche, attrezzature fotografiche, viaggi in città europee oltre a godere del prestigio derivante dal riconoscimento del loro talento sulla scena europea.

Il concorso fotografico è uno tra i tanti eventi organizzati dalla Commissione europea nel quadro dell’Anno europeo della creatività e dell’innovazione 2009. All’insegna del motto “Immaginare, creare, innovare” l’Anno europeo 2009 intende fare opera di sensibilizzazione sull’importanza della creatività e dell’innovazione quali competenze essenziali per lo sviluppo personale, sociale ed economico.

Il secondo concorso è invece per giornalisti e tocca il tema delle discriminazioni. Per il sesto anno consecutivo l’iniziativa “Sì alle diversità. No alle discriminazioni” è aperta a giornalisti della stampa tradizionale e di quella on line e intende dare risalto ai talenti di chi, con i suoi scritti, contribuisce a una migliore comprensione dei vantaggi della diversità e al superamento delle discriminazioni fondate sulla religione o le convinzioni personali, gli handicap, l’età, le tendenze sessuali, la razza o l’origine etnica.

A questo concorso possono partecipare articoli pubblicati nell’UE tra il 30 novembre 2008 e il 31 agosto 2009 sulla stampa scritta o on line. Le candidature vanno presentate a http://journalistaward.stop-discrimination.info. In tutti e 27 gli Stati membri si riuniranno poi le giurie nazionali per selezionare gli articoli vincenti. Una giuria europea sceglierà tra i 27 vincitori nazionali i tre articoli migliori e proclamerà i tre vincitori del Premio giornalistico europeo. Il vincitore del primo premio riceverà 4.500 euro, il secondo e il terzo classificato riceveranno rispettivamente 3.000 e 2.000 euro. In vista del 2010, proclamato “Anno europeo della lotta alla povertà e all’esclusione sociale”, un premio speciale di 2.500 euro andrà ad articoli che si occupano della discriminazione e della povertà.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi