11 Aprile 2021 Segnala una notizia

Confindustria Monza e Brianza premia i vincitori del concorso “un premio ai migliori”

18 Giugno 2009

confindustriaSono state premiate le prime cinque scuole classificate tra le 13 squadre che hanno sviluppato i tre temi proposti da Confindustria Monza e Brianza: Expo 2015, Sicurezza sul lavoro, I giovani e l’industria.

La cerimonia di premiazione si è tenuta giovedì 3 giugno, alle ore 15.00, l’evento si è svolto presso la sede di Confindustria di Monza, in viale Petrarca 10.

La scelta dei vincitori è avvenuta tramite una giuria qualificata composta da: Renato Mattioni, segretario generale della camera di commercio,  per il tema 1; Giorgio Penati, amministratore delegato di Serteced srl e di tecnologie d’impresa, per il tema 2; Paolo Crippa, vice presidente del gruppo giovani imprenditori di Confindustria Monza e Brianza, per il tema 3.

La quinta classificata è stata “IISS Iris Versari” di Cesano Maderno, con il tema 1, che ha ricevuto 2000 euro; la quarta classificata “IIS Leonardo da Vinci” di Carate Brianza, con il tema 1, ha ricevuto 2500 euro; sul podio le terze classificate “IISS C.E.Gadda” di Paderno Dugnano e “IIS E.Majorana” di Cesano Maderno, con il tema 2, hanno ricevuto 3000 euro; seconda classificata “I.I.S M.K. Gandhi di Villa Raverio, con il tema 3, che ha ricevuto 4000 euro; il primo premio da 6000 euro è stato assegnato al Liceo Scientifico “Marie Curie” di Meda che ha vinto grazie al tema 1.

Per gli altri gruppi partecipanti sono stati assegnati premi di partecipazione.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi