18 Maggio 2021 Segnala una notizia

Carne avariata che stava per essere riutilizzata. Maxi sequestro a Lentate sul Seveso

18 Giugno 2009

Salume-avariatoOltre 7,4 tonnellate di prosciutto cotto e carne bovina avariati e in cattivo stato di conservazione sono state sequestrate in uno stabilimento di Lentate sul Seveso.

Lo ha disposto la Procura della Repubblica di Monza dopo un sopralluogo dai funzionari dell’Ufficio di Milano dell’Ispettorato Controllo Qualità del ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali. Prosciutti, salami, insaccati e altri sottoprodotti della macellazione stavano per essere utilizzati nella produzione di preparati gastronomici a base di carne.

Prosciutto_avariato_2Non credevano ai loro occhi i funzionari ministeriali quando hanno controllato il “retrobottega” di un’azienda alimentare di Lentate sul Seveso. Nelle celle frigorifere e nelle cantine c’erano tonnellate di prosciutti, salami, speck, mortadella completamente avariate. I salumi erano in pessimo stato di conservazione. Su alcune confezioni era ancora ben visibile l’etichetta e la data di consumazione. Scaduta da anni.

Spaventoso anche l’aspetto delle carni. Alcune erano completamente marce ed emanavano un cattivo odore. Altre erano cosparse di una ben poco invitante muffa. Avevano un cattivo aspetto anche le confezioni, alcune delle quali erano già state aperte.

Eppure, in spregio a ogni elementare regola igienica e al rispetto per la salute dei consumatori, queste tonnellate di carne bovina avariata stavano per essere trasformati in preparati gastronomici a base di carne. Gustose polpette, ravioli aromatizzati al ragù e all’arrosto, che sarebbero finite sulle tavole di migliaia di consumatori in buona fede.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi