09 Maggio 2021 Segnala una notizia

Assoluti di ginnastica a Meda: Morandi e Ferrari i campioni

3 Giugno 2009

matto-morandiVanessa  Ferrari e Matteo Morandi sono stati lo scorso weekend (29-31 maggio) a Meda i protagonisto del campionato italiano di ginnastica artistica. Vanessa vince il titolo italiano con il punteggio complessivo di 57.900, davanti alla compagna della Brixia Erika Fasana, seconda con 56.200, e ad Andrea Foti (55.100) della Gal Lissone. Quarta Paola Galante (54.900). Per la fuoriclasse di Brescia quello di oggi è il quarto titolo Assoluto.

Il titolo maschile è andato al futuro sergente dell’Aeronautica militare, Matteo Morandi che se lo aggiudica per il secondo anno consecutivo al termine di sei ottime rotazioni da 88.150 punti complessivi, con eccellenze agli anelli (15.750) e al volteggio (15.950). Nulla ha potuto Enrico Pozzo, staccato di appena 5 decimi a 87.650.

Vanessa Ferrari ha anche conquistato due titoli per specialità, corpo libero e parallele mentre la trave è stata vinta da Elisabetta Preziosa e il volteggio da Erika Fasana. In campo maschile, Matteo Morandi si aggiudica il titolo alle parallele e agli anelli, mentre vincono un titolo ciascuno Igor Cassina alla sbarra, Matteo Angioletti al Volteggio, Enrico Pozzo al Corpo Libero e Alberto Busnari al Cavallo con Maniglie.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi