15 Aprile 2021 Segnala una notizia

Ascrizzi: “La Brianza c’è”

30 Giugno 2009

“La Provincia di Mb nasce come una scatola vuota. Volevamo una Provincia Nuova, lontana dai soliti carrozzoni, invece assistiamo ad una “prima” che è veramente un brutto spettacolo. – dichiara Vincenzo Ascrizzi, Capogruppo del Partito Rifondazione Comunista di Monza – Non si discute di contenuti, si discute di poltrone, deludendo le migliaia di cittadini che hanno creduto nella nuova istituzione.

Monza capoluogo, tramite la giunta di centrodestra (che tra l’altro esprime il presidente) ha dato il meglio di sè nel tuffarsi a capofitto nella rissa per i posti di governo e di sottogoverno, uscendone tra l’altro con le ossa rotte.

Il centodestra monzese dovrebbe con coerenza istituire un assessorato alle dismissioni, dato che la logica è quella di non lasciare in dote alla nuova provincia nessun soggetto di “rete” afferibile alla Brianza: energia, acqua e trasporti, tutto fuori Monza e Brianza! –  continua Ascrizzi.

Noi vogliamo rappresentare la Brianza reale, quella dei lavoratori, degli ambientalisti, delle donne, dei giovani, dell’antifascismo e della legalità. A settembre daremo vita ad un forum permanente sulla brianza che c’e’ dove le associazioni, i comitati, i gruppi di cittadini possano incontrarsi, confrontarsi e proporre il loro modello di Brianza, sicuramente lontana anni luce dalle passerelle e dai buffet della “prima in villa” a cui oggi assisteremo.”

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi