18 Maggio 2021 Segnala una notizia

Ancora un successo per la sesta edizione dell’Arcore Street Festival

23 Giugno 2009

arcorestreetfestival12Artisti, scelti per la loro bravura, ma soprattutto per l’originalità delle loro interpretazioni, hanno animato sabato 20 le vie della città di Arcore con la loro arte. Notevole il pubblico che ha sfidato il tempo incerto per venire a curiosare le performace.

Difficile citarli tutti , ma sicuramente un’attenzione particolare va dedicata a il più giovane artista, Simone Orlando, di soli 14 anni, che suonava pezzi degli AC/DC a lato della Villa Borromeo con la sua chitarra elettrica, mentre a pochi metri le “Bucce Performing Group” 3 giovani e stravaganti ragazze in lunghe vesti rosse si muovevano in una sorta di danza esprimendo la ricerca della propria strada con movenze a dir poco particolari.

{youtubejw}JdWI9HwLSq8{/youtubejw}

Proseguendo in via Umberto I l’attenzione dei passanti veniva attratta da semplici quanto divertenti giochi in legno, che potevano essere liberamente provati aspettando il proprio turno: era il Ludubus proveniete della Toscana.

arcore_street_festival1Nella stessa via i ”Manzella Quartet Formazione instabile” , gruppo di quattro elementi di Bergamo, ma a volte 5 e per questo instabile, suonavano alla grande pezzi come “Pretty Woman” utilizzando solo chitarra e gran cassa. Il resto degli “strumenti”erano infatti un asse da lavoro, un bidone dell’olio e una pentola delle castagne. A Ferrara saranno tra i protagonisti del Busker Festival!

Attilio Carnevale, presidente dell’associazione Pensieri in corso e organizzatore dell’evento arcorese ha dichiarato: “Sono molto orgoglioso dell’atteggiamento dei ragazzi dell’associazione, degli artisti che hanno partecipato alla manifestazione e del numeroso pubblico che ci ha seguito con entusiasmo e curiosità anche sotto la pioggia. Anche se il tempo non ci ha favorito assolutamente in serata, siamo riusciti in modo pronto e veloce a spostare la manifestazione al coperto dando la possibilità agli artisti di continuare ad esibirsi e al pubblico di continuare ad ammirare degli spettacoli fantastici”

E in effetti l’unica nota negativa è stata proprio il tempo che già dal pomeriggio ha iniziato a fare i capricci. Tuttavia, grazie ai numeri di Mr. Bubble e al teatro alternativo mirato all’introspezione psicologica di favole e racconti dei “Dietro Le Quinte”di Lecco , anche il pubblico ha continuato ad assistere agli spettacoli.

{youtubejw}SLez5x7GFPY{/youtubejw}

Più fortunati alcuni gruppi musicali rock e metal che si sono alternati sotto i portici di via Roma, tra questi le giovanissime e bravissime ICE sCREAM EMPIRE. 4 ragazze appena diciottenni che già stanno mostrando tutto il loro potenziale musicale suonando e cantando canzoni proprie. Le ritroveremo venerdì 26 giugno al parco A.Moro di Agrate.

Altro gruppo apprezzato a pieno dal pubblico i Sinestetico. 5 ragazzi del vimercatese, guidati dalla grintosa e affascinante cantante Ambra Zitello, hanno dato sfogo alla loro passione sviluppando un colorato evolversi di suoni in un crescendo mozzafiato. Da non perdere la loro prossima esibizione a Merate il 27 giugno. www.myspace.com/sinestetico.

Nel frattempo nell’area sottostante l’ex istituto Olivetti il pubblico rimaneva letteralmente incantato dalle Soraya: le movenze delle giovani danzatrici M. Castelli, F. Arrigoni ed E. Baggio, vestite con le classiche vesti orientali, non davano scampo ai passanti. “Quella che balliamo è Tribal Fusion, nata in opposizione alla Danza del Ventre, per esprimere l’affermazione della donna e un ritorno all’arte pura” così ha spiegato Baggio che terrà un corso dal 15 settembre ad Arcore nell’area Centro Giovani della biblioteca. Per info: [email protected]

arcorestreet_festival2

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi