18 Aprile 2021 Segnala una notizia

Alunni e insegnanti scoprono Muggiò giocando

12 Giugno 2009

figurineUn gioco di società dove i “tasselli” sono i luoghi simbolo e gli edifici più carichi di storia di muggiò. Un modo per scoprire una delle città più significative della brianza giocando. Si chiama “memory muggiò” e lo hanno dedicato ai loro bambini le insegnanti della scuola media salvo d’acquisto giusy taglia e giovanna tandurella.

Per realizzare quello che è un classico gioco in società le insegnanti hanno chiesto aiuto alla Pro loco. Sì, perdché Memory Muggiò ha qualcosa di unico: “E’ un gioco semplice e divertente – spiegano le due prof – ma con un valore aggiunto: sulle tessere del gioco sono raffigurati i monumenti, gli edifici, e gli angoli più significativi e suggestivi della città di muggiò. E’ un modo divertente per esercitare la memoria. MA anche per imparare a conoscere,  scoprire e amare il comune dove si vive e che non di rado resta in parte o del tutto sconosciuto anche agli adulti”.

Il tema della riscoperta e della riappropriazione del proprio territorio ha appassionato la pro loco muggiorese, che ha accettato di collaborare con il “laboratorio” formato da alunni e insegnanti. E dopo un intenso lavoro, il prototipo del nuovo gioco è nato. “Memory muggiò” – aggiungono le insegnanti – verrà messo a disposizione di tutti i cittadini e, soprattutto degli alunni delle scuole”.

La presentazione ufficiale sarà oggi venerdì 12 giugno alle 17.30 alla Scuola media Salvo D’Acquisto di via Fratelli Cervi a Muggiò

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi