10 Maggio 2021 Segnala una notizia

Usmate Velate: al via i lavori per il parcheggio stazione

10 Maggio 2009

Pur con ritardo rispetto al previsto nel Comune di Usmate Velate prendono finalmente il via i lavori per la realizzazione del parcheggio a servizio della stazione ferroviaria con ingresso delle auto da Via Friuli , mentre i pedoni avranno accesso  da via Venezia  o da via Libertà.

La prima fase dei lavori, che si concluderà entro quest’anno, prevede la realizzazione di 239 posti a raso. Gli utenti abbonati della ferrovia potranno usufruire del parcheggio a tariffe agevolate. Altri 20 posti saranno ricavati  lungo via Venezia, a sosta regolamentata a zona disco, a servizio prevalentemente dell’utenza non ferroviaria.

La seconda fase, opzionale, prevede l’innalzamento tipo “fast park” di un piano elevato, mediante struttura metallica di rapida installazione e con un minimo adeguamento, che porterebbe a 385 i posti auto

Il progetto è stato predisposto a propria cura e spese da RFI SpA, che sarà anche soggetto responsabile per l’attuazione complessiva dell’opera. La Provincia di Milano finanzierà totalmente i lavori di costruzione per un importo pari a circa 500 mila euro.

Per la realizzazione dei lavori si rende quindi necessaria l’istituzione dei un divieto di sosta sull’area sterrata oggetto delle opere, che è stato disposto con ordinanza n° 14/09 che si riporta in calce; il divieto decorre dal 10 maggio fino alla fine dei lavori previsto a fine anno .

Per alleviare i disagi agli utenti dell’area parcheggio, verrà aperto provvisoriamente al pubblico il parcheggio posto tra Via Lecco- Via Stazione, con accesso da Via Lecco.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi