08 Maggio 2021 Segnala una notizia

Taglio del nastro della nuova Ematologia

4 Maggio 2009

Un nuovo più ampio reparto per far fronte alla sempre maggiore richiesta della popolazione. Non solo di Monza e Brianza. Sarà inaugurata il 9 maggio, all’interno della grande Festa del Ringraziamento, la nuova Clinica Ematologica diretta dal professor Enrico Maria Pogliani. Ubicata presso l’altrettanto nuovissima palazzina delle Malattie Infettive (inaugurata nel luglio 2008) il reparto è dotato di 28 posti letto in camere completamente asettiche dove i pazienti sono videosorvegliati 24 ore su 24, l’area del day hospital, l’ambulatorio con 9 studi medici realizzato grazie al contributo dell’associazione “Luce e Vita”.

“L’Unità operativa di Ematologia del San Gerardo è nata nel lontano 1984 – ha spiegato il prof. Pogliani – Da sempre con l’obiettivo di offrire al malato prestazioni di alto livello, con l’attenzione al rapporto medico-paziente anche da un punto di vista umano. Nel corso di questi anni l’Unità è cresciuta anche dal punto di vista della ricerca iniziando con i trapianti autologhi (cioè con cellule staminali prelevate dallo stesso paziente) a quelli attuali da cordone ombelicale. Puntando da sempre sulla ricerca all’interno dello stesso San Gerardo con la Fondazione Tettamanti e l’Istituto Verri. Un grazie particolare va a tutti i miei  collaboratori e al direttore generale Giuseppe Spata che da sempre ha spinto per l’ultimazione del trasloco nella nuova Palazzina degli Infettivi”.

Le attività della Clinica Ematologica del San Gerardo sono in continua crescita con un trend esponenziale: 600 i ricoveri con trapianto che si effettuano ogni anno, 5.500 i day hospital e circa 10 mila gli accessi ambulatoriali. “Un aumento generato in primis dall’allungamento medio della vita e quindi dalla maggiore possibilità di insorgenza di neoplasie – ha proseguito il professor Pogliani – Inoltre abbiamo migliorato la diagnostica precoce. Infine sono molti gli accessi da fuori Regione a testimonianza dell’eccellenza delle nostre prestazioni”.

Altrettanto soddisfatto il direttore generale Giuseppe Spata che ha annunciato gli importanti incrementi della sua azienda: 10,1% in più di ricoveri nei primi tre mesi del 2009 (rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente) e un 7,2% in più nel corso del 2008 rispetto al 2007 facendo del San Gerardo l’azienda  della Lombardia in maggiore crescita. “A dimostrazione che la salute offerta dal San Gerardo è una salute buona”, ha commentato il direttore generale.

Infine toni entusiastici anche da parte di Giulio Pozzi, presidente dell’associazione “Luce e Vita” da sempre vicina alla Clinica Ematologica del San Gerardo. “Siamo nati nel 1991 e da subito il nostro unico obiettivo era realizzare qualche cosa che servisse a ridare salute ai pazienti ricoverati in Ematologia – ha spiegato – Abbiamo donato cinque camere sterili e adesso questo nuovo ambulatorio”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi