13 Maggio 2021 Segnala una notizia

Sport e solidarietà insieme all’autodromo per la 30° marcia podistica non competitiva

29 Maggio 2009

marcia.corsa.formula1Luce verde all’Autodromo del parco di Monza per “Formula 1”, ma questa volta a partire non saranno le bolidi delle monoposto ma la 30° marcia podistica non competitiva. Migliaia di partecipanti sono già pronti per dar vita martedì 2 giugno a questo grande evento che ha come scopo quello di sostenere la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori.

Un appuntamento irrinunciabile tra sport e solidarietà per trascorrere una bella giornata insieme alla famiglia e agli amici nella verde cornice del parco, oltre che essere un’occasione unica per calpestare la pista dove corrono le auto più potenti del mondo. L’evento, patrocinato dall’assessorato allo sport del comune di Monza, dalla provincia di Milano e dalla regione Lombardia, ogni anno richiama oltre 15mila persone.

marcia-formula1Quattro sono i percorsi allestiti di diversa percorrenza, due all’interno della pista e due, che uscendo dal tracciato attraversano parte del parco, dando modo di apprezzarne la natura. La marcia è inoltre omologata FIASP ed è valida per il concorso nazionale “Piede alato” e per il concorso “La provincia e le sue cascine”.

All’arrivo non mancheranno tante attrazioni per i più piccoli: una gigantesca e coloratissima mongolfiera, le bande musicali, colorandia, trucchi e palloncini, macchinine a pedali e novità del 2009 lungo il percorso dei 9 km un percorso avventura.

A partire dalle ore 8,00, si potrà accedere all’Autodromo Nazionale di Monza dagli ingressi di Porta Vedano e S. Maria alle Selve di Biassono (parcheggi interni). La partenza verrà data come se fosse una vera gara automobilistica con il semaforo dell’autodromo utilizzato per le partenze delle gare automobilistiche, alle ore 9,15 . Dopo tale ora e sino alle ore 10,00 sarà possibile la partenza libera.

 
Ai partecipanti saranno garantite la copertura assicurativa, una maglietta, i ristori e le segnaletiche negli orari previsti. La manifestazione avrà luogo con qualunque condizione meteorologica ed è richiesto per tutti i percorsi un’oblazione di Euro 5. Il ricavato dell’iniziativa servirà a sostenere l’attività del nuovo reparto di Oncologia da poco inaugurato presso l’Ospedale San Gerardo di Monza.

{xtypo_rounded2}Percorsi: 

Percorso giallo, km 2,4 pista junior
Percorso verde, km 5,8 pista stradale
Percorso rosso, km 9 pista stradale + percorso sterrato
Percorso blu, km 14 pista stradale + percorso sterrato

Punti di iscrizione e informazione:

Il giorno della manifestazione in pista;
Spazio Prevenzione della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, via San Gottardo, 36 – Monza – tel.   039/3… ;
Segreteria Organizzativa del settore Marketing and Fund Raising della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori di via Strobel, 6 – Milano – tel. 02/0226680712;
CR Sport Shoes – viale Tunisia, 8 MM1 P.ta Venezia – tel.          02/36521245          fax 02/36521421;
CR Sport Shoes – via Casati, 167 – Arcore – tel.          039/6015046          fax 039/6882447
Prink 20, viale Monza,170 – Milano – tel.          02/2553070         ;
ProMonza, p.zza Carducci, 2 – Monza
Solo per iscrizioni gruppi FIASP Sig. Carnevali – tel.          335/1013745         {/xtypo_rounded2}

Per maggiori informazioni: http://www.legatumori.mi.it/formula1.html

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi