14 Maggio 2021 Segnala una notizia

Spaccio di banconote false alla SBK

12 Maggio 2009

soldifalsipiccÈ stata una semplice segnalazione, un commerciante insospettito da una banconota a far scattare l’operazione dei Carabinieri di Monza. Ed il risultato è stato il sequestro di circa 10 mila euro in banconote false: una somma enorme che rischiava di essere spacciata a onesti venditori domenica 10 maggio durante la manifestazione del Campionato Mondiale Superbike.

A.P. e U.V., quarantenni napoletani, uno impiegato, l’altro nullafacente, hanno girato per i rivenditori raccolti all’interno dell’autodromo, acquistando numerose merci per un valore complessivo di duemila euro, pagando con banconote da cento euro dall’aspetto assolutamente normale. Ma forse non così ben camuffato, poiché uno dei commercianti, forse insospettito dai due, o forse dalle banconote stesse, ha esaminato la cartamoneta con cui era stato pagato e ha immediatamente avvertito i carabinieri.

I militari sono intervenuti tempestivamente, raccogliendo tutte le banconote falsificate ormai distribuite e subito dopo avviando la ricerca dei colpevoli. I due non sono andati lontani: riconosciuti per il gran numero di borse che avevano visti tutti gli acquisti fatti, sono stati fermati e perquisiti, perquisizione che ha portato alla scoperta di più di 7 mila euro, nascosti tra le pagine di alcune riviste di moto. Sono stati citati per detenzione e spaccio di banconote false.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi