13 Maggio 2021 Segnala una notizia

San Gerardo: nuovi reparti al servizio della Brianza

7 Maggio 2009

mariani_aiuto_bSarà dedicato al senatore Walter Fontana il nuovo reparto di degenza oncologica dell’Ospedale San Gerardo di Monza realizzato con il contributo dell’associazione Cancro Primo Aiuto onlus. “A 17 anni dalla morte di Fontana – ha sottolineato Tiziano Mariani. Presidente di Cancro Primo Aiuto – la famiglia, in particolare la figlia Mirella, hanno voluto sostenere l’ospedale per completare un reparto che era fermo da anni. Da troppo tempo i brianzoli attendono un reparto di degenza oncologica per evitare di rivolgersi ad altre strutture ospedaliere milanesi. Ora finalmente sarà possibile rispondere in maniera più efficace al bisogno sanitario della Brianza”.
Si tratta di un reparto all’avanguardia dotato di dieci posti letto di Oncologia e quattro per la ginecologia oncologica. Oltre ad un’intensa attività ambulatoriale, con 6mila visite all’anno e di day hospital e con 13 mila accessi annuali.
“Anche se la degenza è operativa da alcuni mesi – precisa Paolo Bidoli, Primario del reparto di Oncologia medica – in realtà solo in questi giorni si è verificata la completa fusione con la ginecologia dando così vita ad un reparto autonomo e moderno. Grazie al direttore Giuseppe Spata, che ha sposato la mia filosofia di lavoro, c’è stato un potenziamento dell’attività e della collaborazione con colleghi di altre specialità. L’obiettivo è portare nuovi programmi sviluppandoli in maniera multidisciplinare. Potenziare la ricerca clinica che consente di avere a disposizione anche a Monza farmaci innnovativi”.
ospedalesangeradoSoddisfazione ha espresso il direttore Giuseppe Spata che con il reparto di degenza oncologica mette a segno un’altra vittoria del suo “metodo” di lavoro. Accanto infatti al reparto oncologico sabato 9 maggio sarà inaugurata anche la nuova Clinica Ematologica diretta dal professor Enrico Maria Pogliani. Ubicato presso l’altrettanto nuovissima palazzina delle Malattie Infettive (inaugurata nel luglio 2008) il reparto è dotato di 28 posti letto in camere completamente asettiche dove i pazienti sono videosorvegliati 24 ore su 24, l’area del day hospital, l’ambulatorio con 9 studi medici realizzato grazie al contributo dell’associazione “Luce e Vita”. E infine taglio del nastro anche per i reparti di neonatologia e ostetricia. Ma il vero fiore occhiello per Spata “resta la chiusura del San Gerardo Vecchio che costava ogni giorno 5.400 euro, pari a circa 2 milioni di euro. Soldi con cui potremo migliorare ulteriormente il San Gerardo. Anche se il mio sogno resta dotare Monza di un nuovo ospedale. Ho già presentato il progetto in Facoltà e in questi giorni lo presenterò in Giunta.”
L’inaugurazione ufficiale dei nuovi reparti avverà sabato 9 maggio (area antistante l’ospedale, via Pergolesi 33, in occasione della Festa del Ringraziamento. Il programma prevede : ore 9, celebrazione S. Messa;
9.45 Premiazionedipendenti in pensione; ore 10.30 interventi autorità; ore 11.30 visita alle nuove strutture; ore 12.00 aperitivo.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi