04 Dicembre 2020 Segnala una notizia

Non versava i contributi ai suoi operai imprenditore condannato

13 Maggio 2009

Pensavano di essere in regola. Invece, il loro principale non aveva mai versato i loro contributi previdenziali. Ora l’imprenditore di 43 anni, titolare di un’impresa edile di Bovisio Masciago, è stato condannato dal giudice Letizia Brambilla del Tribunale di Desio a due mesi di reclusione e mille euro di multa. Pena poi sostituita con 2.280 euro di multa su proposta delle parti.

A denunciarlo erano stati i sei operai. A partire dal maggio 2005 fino al novembre del 2006, l’imprenditore non aveva mai versato le ritenute previdenziali e assistenziali calcolate sulle retribuzioni dei lavoratori per un importo di 77.254 euro. A costituirsi parte civile nel procedimento penale è stata poi l’Inps di Desio che, dopo varie sollecitazioni e la possibilità di farsi riconoscere il dovuto attraverso altre modalità riconosciute a norma di legge, si è vista costretta a denunciare l’imprenditore. L’uomo aveva già omesso di versare i contributi ai propri dipendenti nel 2003, «scordandosi» di denunciare in modo corretto il dovuto e per questo era già stato condannato.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi