14 Maggio 2021 Segnala una notizia

L’ultima trasferta dell’anno non sorride alla Vamp Tech Busnago

3 Maggio 2009

vantechbusnagoazioneLa squadra di coach Delmati esce sconfitta 3-1  da Vigolzone nell’ultima partita del campionato disputatasi oggi 3 maggio (B1 gir. A). Nonostante ciò, al termine della gara la Vamp Tech festeggia  per la matematica salvezza, raggiunta  grazie ai 3 punti pesanti strappati alla capolista. 

La Vamp Tech non  è riuscita a mettere in campo la determinazione vista nel corso dell’anno. Senza dubbio le avversarie avevano maggiori motivazioni, dovendo conquistare punti preziosi per la classifica, mentre per Busnago dopo la vittoria di sabato scorso a Novara e i festeggiamenti per il passaggio in A2 la gara non poteva regalare molto di più rispetto a quanto di bello si è visto nel corso della stagione. Le ragazze di Delmati sono sembrate vuote di energie nervose. Nel sestetto titolare ha trovato spazio anche chi fino ad ora aveva giocato di meno: capitan Barboni dopo un anno difficile passato a recuperare da un infortunio, Parolini ripresasi dopo un lungo stop invernale. Si comincia dunque con l’inedita formazione con Grandi in regia, Bonetti e Barboni di banda, Foniciello opposto, Bruno e Parolini al centro, libero come sempre Citterio. 

{xtypo_rounded2}1° SET
Inizio all’insegna dell’equilibrio, le squadre si affrontano punto a punto.
Busnago allunga di qualche lunghezza ma viene sempre raggiunto dalle locali.
Il parziale arriva  alle fasi finali con il risultato ancora in bilico, nel momento decisivo la Vamp Tech non trova la continuità e regala 3 punti decisivi che assegnano il set alle avversarie 25-22

2° SET
Parte bene la Vamp Tech, che si scuote dal colpo subito nel set precedente. Sfruttando al meglio il proprio turno di battuta  Busnago si porta avanti 17-11. Il momento  favorevole però si esaurisce presto, Vigolzone trova una serie positiva 7-0  che sancisce il sorpasso 18-17. Le fasi conclusive mettono ancora in evidenza le locali che vincono 25-23. 

3° SET
La Vamp Tech non ci sta, sotto di due set a zero parte finalmente convinta e spinge forte sull’acceleratore, Vigolzone viene colto di sopresa e comincia a commettere qualche errore di troppo. La Vamp Tech  riesce a mantenere salde le redini del gioco e si aggiudica agevolmente il parziale 25-16

4° SET
Partono bene le padrone di casa che trovano subito l’allungo. Con grinta e concentrazione riescono ad arginare ogni tentativo della capolista, controllando a muro gli attacchi delle avversarie. Le ragazze della Rolleri riescono in fase di contrattacco a fare la differenza e guadagnarsi i punti preziosi  per volare sul 20-15. Il set è segnato; con una ricezione in grande difficoltà e qualche imprecisione di troppo la Vamp Tech  è costretta ad alzare bandiera bianca 25-20.{/xtypo_rounded2}
La prossima partita di sabato 9 Maggio in casa contro Castellanza sarà l’ultima di questo campionato fantastico della Vamp Tech, che si congederà dai propri tifosi dopo la lunga ed esaltante cavalcata verso la serie A

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi