15 Maggio 2021 Segnala una notizia

La provocazione: Monza si fa il metrò da sè

6 Maggio 2009

metrogifUn’iniziativa provocatoria quella lanciata ieri, martedì 5 maggio sul sito del Comitato San Fruttuoso 2000 dallo slogan “Fatti il metrò da solo”. La città di Monza aspetta la metropolitana da ormai trent’anni ma ad oggi sono stati prodotti numerosi studi di fattibilità, pre-progetti e anche un vero e proprio progetto (MetroMonza), tantissima carta, ma nulla di più. “Tutti studi improduttivi che sono costati centinaia di migliaia di euro ai contribuenti” dice il Comitato.

metroonlineEntrando in www.hqmonza.it è possibile scaricare modellini di treno, “Puoi aprire o scaricare i cinque file con treno e binari, stamparli su cartoncino e assemblarli. Avrai fatto più di Regione, Provincia e Comune in 30 anni.” queste le parole riportate nel sito web del Comitato. Sarà possibile anche attivare una divertente simulazione animata che consente addirittura di provare a guidare una metropolitana da una stazione all’altra con tanto di apertura porte per far salire e scendere i passeggeri.

“Mentre Regione, Provincia e Comune ignorano la proposta di metrotranvia a basso costo che abbiamo lanciato insieme agli altri Comitati di cittadini della zona Ovest di Monza, con il sostegno di Legambiente e MonzainBici, diamo la possibilità a ciascuno di realizzare finalmente il sognato metrò, raggiungendo così un risultato migliore di quanto non siano stati capaci di fare, in trent’anni, gli Enti pubblici preposti”. Dichiara Isabella Tavazzi, portavoce del Comitato San Fruttuoso 2000.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi