16 Aprile 2021 Segnala una notizia

Formigoni: la Brianza dodicesimo motore della Lombardia

23 Maggio 2009

formigoni-ponzoniLa provincia di Monza e Brianza? Come ho già ripetuto più volte, è il dodicesimo cilindro del motore della Lombardia da cui ci aspettiamo molto. Per avere il suono rotondo che conosciamo in autodromo, il motore lombardo ha bisogno di un cilindro in più. Ed è la Brianza. Ultima in ordine di arrivo ma non di importanza, la Provincia di Monza e Brianza si presenta compatta, con un territorio unitario, una vocazione imprenditoriale dei suoi abitanti, senso del lavoro, della famiglia, il gusto delle cose fatte bene. E anche del bello come Villa Reale per cui abbiamo progettato un recupero straordinario perchè sia in grado di accogliere grandi eventi ma anche sia fruibile dal pubblico”. Così si è espresso Roberto Formigoni durante il suo mini bagno di curiosi al Bar Moderno. Una passeggiata in centro per sostenere il candidato alla presidenza della Provincia di Monza e Brianza Dario Allevi.
massimoponzoni“Eliminare le Province? – continuato Formigoni- Noi siamo per eliminare solo le inefficienze. Vogliamo dare l’out out a quelle province, a quegli enti che tradiscono le attese della gente, quelle
autoreferenziali, dispendiose. L’esame sarà rigoroso. La provincia che nasce dovrà meritarsi il consenso, dovrà eccellere tra le prime province per efficienza, concretezza, funzionalità.
Non si è risparmiato neppure una battuta sulla querelle del Gran Premio di Monza il Governatore lombardo circondato e applaudito da un nugolo di donne sue fans.

“Non c’è nulla da dire – ha sostenuto con forza Formigoni – il Gran Premio d’Italia di Formula 1 è a Monza, è sempre stato a Monza e sempre si svolgerà a Monza. E se Roma intende organizzare una gara dovrà pensare a qualcosa di diverso. Negli anni passati per il suo GranPremio, Imola aveva avuto quello di San Marino, Roma dunque potrebbe avere quello della Città del Vaticano. Monza e’ un circuito stabile, disegnato con criteri ingenieristici per garantire spettacolarità. Se altri vogliono inventarsi qualcos’altro, buon viaggio. Noi abbiamo lavorato tanto per tenere insieme e far coabitare autodromo e Parco, non ce lo lasceremo portare via”.

E poi ancora sui trasporti pubblici: “da mesi stiamo lavorando ad un accordo ferroviario perché siamo insoddisfatti della gestione di Ferrovie dello Stato. La Freccia Rossa ci va bene ma non può essere una scelta che va a discapito delle ferrovie statali. Entro l’estate firmeremo un grande accordo per migliorare il servizio per i 500mila pendolari giornalieri che utilizzano i treni in Lombardia. Per quanto riguarda le Ferrovie Nord, gestite da Regione Lombardia, abbiamo investito milioni di euro in nuovi convogli”.

E sull’inquinamento atmosferico: ho cinque anni di tempo per far capire all’Europa perché le Regioni non vanno lasciate sole. Bruxelles ha sempre sostenuto che la nostra è la miglior legge regionale d’Europa. Attendiamo ora che para il borsellino e ci aiuti a realizzare i nostri interventi per migliorare la situazione”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi