07 Maggio 2021 Segnala una notizia

Carnate, un nuovo parcheggio per i pendolari finanziato dalla Provincia

26 Maggio 2009

Da qualche settimana sono inizati i lavori per la realizzazione di un parcheggio nei pressi della stazione ferroviaria di Carnate e ieri la Provinca ha ufficializzato il suo sostegno all’opera con un finanziamento di 500.000 euro. Secondo l’accordo approvato in Giunta provinciale poi  R. F.I. si occuperà della  progettazione e della realizazione dell’opera, mentre i Comuni di Usmate e di Carnate hanno ceduto gratuitamente l’area in cui sarà allocato il parcheggio.

Il parcheggio di interscambio ferro-gomma ospiterà entro la fine dell’anno 239 posti auto con tariffe agevolate per i pendolari e altri 20 posti a disco orario. Il nodo di interscambio di Carnate-Usmate ha un bacino potenziale di utenza  di circa 50 mila abitanti distribuiti su 12 comuni.

Oltre a questo  Provincia di Milano e Comune di Usmate Velate hanno condiviso, nell’ambito del progetto della “Pedemontana lombarda”, un potenziamento del terminale della Tangenziale Est (SP 41) con l’inserimento di una corsia “dedicata” per l’accesso al parcheggio. Il progetto prevede infine interventi di inserimento ambientale, con la sistemazione a verde della sponda del torrente Molgora, la realizzazione di aiuole con essenze arbustive e arboree, e un filare lungo la via Venezia.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi