18 Maggio 2021 Segnala una notizia

Alla Villa Reale il G8 della scienza

13 Maggio 2009

Prima a Lucca, poi a Lesmo, ora a Monza. La Villa Reale sarà la sede del G8 dedicato a istruzione e ricerca scientifica. A dare l’annuncio è stato questa mattina a Monza l’assessore regionale all’Ambiente Massimo Ponzoni. “Siamo in dirittura d’arrivo – ha detto Ponzoni -. Sulla fattibilità del vertice abbiamo già ottenuto la disponibilità del sindaco di Monza, Marco Mariani, di Regione Lombardia e del Ministro Gelmini”.

L’incontro internazionale si svolgerà nella seconda metà di giugno e sarà un passo avanti decisivo verso il rilancio della Villa Reale di Monza come contenitore di grandi incontri di rilevo internazionale. In Brianza arriveranno i Ministri della Pubblica istruzione degli otto paesi più industrializzati del mondo e centinaia di studiosi e operatori specializzati.

Il G8 sull’istruzione e ricerca scientifica avrebbe dovuto tenersi a Lucca. Poi il premier Berlusconi lo aveva traslocato a Lesmo, nella splendida Villa Gernetto. Ma poi – per motivi di sicurezza – ha dovuto rinunciare anche a questa location e si è allora optato per Villa Reale. “E’ una straordinaria occasione per la Brianza – spiega Ponzoni -. A poche settimane di distanza dalla nascita della nuova Provincia di Monza, il nostro territorio sperimenterà la sua nuova dimensione internazionale. E’ il primo passo verso il rilancio in grande stile della Villa Reale di Monza: insieme all’autodromo il più importante monumento da esportazione che rende la Brianza famosa nel mondo. Il G8 in Brianza è il primo grande risultato del Consorzio per Villa Reale e il Parco di Monza: l’organismo nato per rilanciare il prestigioso monumento e renderlo un’attrazione di livello della Reggia di Versailles a Parigi, della Venaria di Torino e di Shonbrunn a Vienne. E presto arriveranno 5 milioni di euro di stanziamento, grazie ad una delibera approvata dalla Giunta regionale che ha decretato l’ingresso di Regione Lombardia come Consorziato Promotore. Ad annunciarlo è stato pochi giorni fa il Presidente Roberto Formigoni, promotore dell’iniziativa insieme all’assessore alle Culture, Identità ed Autonomie Massimo Zanello. L’impegno di costituire il consorzio era stato preso nel luglio 2008 quando era arrivato a Monzae il Ministro dei Beni culturali Bondi. Soci fondatori del Consorzio sono, oltre a Regione Lombardia, il Ministero per i Beni e le Attività culturali, il Comune di Monza e il Comune di Milano.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi