08 Maggio 2021 Segnala una notizia

A non evadere le tasse si impara a scuola

8 Maggio 2009

agenzia_entrateLa lotta all’evasione fiscale inizia dalle scuole. E’ sui banchi che i ragazzi iniziano a conoscere il sistema statale imparando a comportarsi in modo fiscalmente corretto. L’Agenzia delle Entrate distribuirà agli studenti delle scuole primarie e secondarie (in Lombardia il progetto è iniziato nei giorni scorsi), diecimila copie del kit del buon contribuente: si chiama “Insieme per la legalità fiscale” ed è un pacchetto multimediale prodotto i due varianti a seconda del grado di difficoltà dei contenuti.

Ad esempio il materiale pensato per le scuole elementari e le prime medie –  un poster, un pieghevole, un opuscolo a fumetti e un cartone animato in dvd da vedere in classe – illustra i fondamenti dell’educazione civica con l’obiettivo di far comprendere ai bambini l’importanza del rispetto delle regole, anche fiscali, per il buon funzionamento della società. “Chi paga le tasse – questo il motto scandito a suon di musica dai personaggi del cartone animato- ha tutto da guadagnare”.

Il kit per le medie è invece incentrato sui principi del sistema tributario italiano dettati dalla Costituzione e sul ruolo e le funzioni del Fisco nel nostro Paese. In questo caso sono due attori veri a spiegare ai ragazzi che “fare i furbi non conviene”, sottolineando l’importanza di assumere un comportamento da cittadini corretti.

Lo scopo è quello infatti di insegnare ai cittadini di domani il valore etico e sociale, nonché il diritto civico, di partecipare concretamente e correttamente al funzionamento della macchina statale. Questo percorso didattico si inserisce nell’ambito del progetto “Fisco e Scuola”, nato sei anni fa da un accordo con il ministero dell’Istruzione. 

Tutti i prodotti inclusi nei due kit sono disponibili nella sezione “Entrate… in classe” all’indirizzo http://www1.agenziaentrate.it/entrateinclasse/, accessibile dal portale Internet dell’Agenzia delle Entrate.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi