12 Maggio 2021 Segnala una notizia

Pdl: al completo la squadra dei candidati provinciali

30 Aprile 2009

pdl_lista_provincialeFinalmente è arrivata la squadra. Discussioni fino a notte fonda per chiudere la lista dei candidati alla Provincia di Monza e Brianza del Partito delle Libertà. “Si tratta di una sintesi di un lavoro complesso – ha esordito durante la presentazione ufficiale Massimo Ponzoni assessore regionale con delega alla Provincia di Monza e Brianza e coordinatore provinciale PdL Monza e Brianza- Abbiamo scelto tutte persone che conoscono bene la realtà locale. Qualcuno ha esperienza politica, qualcuno si presenta per la prima volta. Si tratta comunque di una lista rappresentativa di tutto il territorio della Brianza. Tanto che per lanciare l’apertura della campagna elettorale organizzeremo un evento a Cesano Maderno, per dimostrare che l’intero territorio è coinvolto”.

In realtà  una sfida aperta al candidato del centrosinistra, quel Gigi Ponti che proprio in Cesano Maderno ha la sua roccaforte per essere stato sindaco, benvoluto, ininterrottamente per 15 anni.

“Vogliamo ribadire infatti che nella nuova provincia di Monza e Brianza non esiste la periferia – ha precisato Roberto Alboni vicecoordinatore vicario PdL Monza e Brianza – abbiamo sofferto per anni la deviazione milanocentrica della politica. Non intendiamo fare lo stesso errore”.

La campagna elettorale darà la precedenza ai Comuni dove la popolazione voterà anche per l’elezione del sindaco. “Importante – hanno sottolineato i due coordinatori del PdL sul territorio – far conoscere il simbolo del nuovo partito perché potrebbe succedere che molte persone cerchino ancora il simbolo di Forza Italia e non quello del PdL”.

Una mano tesa a tutti gli uomini che hanno dato tanto al partito in questi anni e che non hanno potuto essere inseriti in lista è arrivata dal candidato alla presidenza Dario Allevi “purtroppo i consiglieri sono solo 36 ma di certo troveremo il modo per valorizzare quanti si sono impegnati e si impegneranno al nostro fianco in questa sfida”.

Fedele al suo personaggio da politico di lungo corso, Attilio Gavazzi, unico consigliere provinciale di Milano in lizza per la nuova provincia di Monza e Brianza, non ha evitato la battuta sarcastica diretta agli sfidanti del centrosinistra “è la prima volta che votiamo per la nostra Provincia. Il vero scoglio però non è l’elezione ma il dopo, quando dovremo amministrare. Perché Filippo Penati e Gigi Ponti non hanno regalato nulla alla Brianza e sarà davvero complicato gestire il nuovo ente”.

La lista del Pdl presenta sei donne consigliere (Annalisa Maria Colombo già assessore a Meda, Serenella Corbetta, già assesore a Triuggio, Rosaria Tiziana Fraterrigo, volto nuovo, Eleonora Frigerio presidente consiglio comunale di Carate Brianza, Paola Suà già consigliere comunale nel lazzatese, Rosella Panzeri la “zarina” di Monza).

Molti i volti noti del territorio tra cui, oltre ad Attilio Gavazzi, il vicesindaco Antonino Pillitteri di Lissone e il collega di giunta Gabriele Volpe, l’ex assessore di Cesano Maderno Sabino Illuzzi,  il vicesindaco di Arcore Moreno Firmo, il consigliere Agostino Lomartire, Angelo Mandelli vicesindaco a Burago, il capogruppo di Forza Italia Desio Vincenzo Alagna, il capogruppo di An a Limbiate Giampiero Giardinetti, il vicesindaco di Lesmo Carlo Colombo, lo storico consigliere comunale di Forza Italia a Vimercate Andrea Assi. La media d’età della lista è di 46 anni mentre il più giovane candidato è Federico Romani, figlio del noto assessore monzese all’Urbanistica e Sottosegretario allo sviluppo Economico con delega alle Comunicazioni.

lista-pdl

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi