08 Maggio 2021 Segnala una notizia

Nuoto: Frigerio ai Nazionali con i 50 dorso

22 Aprile 2009

simone_frigerio_nuotoSimone Frigerio, con 1’39”, ha conquistato il tempo necessario per presentarsi ai Campionati nazionali di luglio nella specialità dorso. Il risultato è stato conquistato domenica 18 aprile durante il Trofeo di nuoto Lions a Busto Arsizio. Ora, per l’atleta della Briante84, manca solo di agganciare la qualificazione nei 50 e 100 stile, che andrà ad aggiungersi ai 50 rana già raggiunti a Bergamo a fine marzo.

La squadra che prenderà parte agli Italiani in programma dal 10 al 12 luglio a Reggio Emilia è formata da Elena Pietroni, nella specialità dei 50 e 100 stile, 100 rana e 100 dorso, Flavio Moltrasio con 150 misti, 50, 100 e 200 stile, Christian Marson che si presenta nei 50 dorso, 100 stile e 50 rana, e Simone Frigerio, i cui tempi di qualificazioni devono ancora essere perfezionati nelle prossime gare.

“L’obiettivo per Elena – ha spiegato Alessandro Pezzani, responsabile del settore nuoto – è di abbattere il muro dei 50” nei 50 stile libero, come ha fatto l’hanno scorso a Pugno Chiuso. Mentre il 10 maggio a La Chiarella proverà il tempo per i 200 misti per gareggiare agli Italiani anche in questa specialità”.

Per la categoria Hf, domenica hanno gareggiato anche Francesca Pergola, che ha migliorato di 14” il suo tempo nei 50 dorso (4’06”4), e Francesco di Vincenzo che sta registrando progressi ma deve ancora prendere sicurezza durante le gare ufficiali.

Assente la piccola Chiara Franza, il settore rosa non ha potuto gareggiare nella staffetta femminile ma si è come sempre messo in evidenza nelle prove individuali. Sabrina De Dominicis ha vinto un oro nei 100 stile con l’ottimo tempo di 2′, mentre nei 50 rana ha nuotato in 1’07”. Anche per Barbara Marelli un meritato primo posto nei 50 stile con 1’23”. Dopo due settimane di fermo per problemi di salute, sono tornati in vasca Chiara Giudici e Luca Falzone che, compatibilmente con lo stop prolungato, hanno ottenuto buoni tempi.

Per la prima volta Gianluca Zoia ha portato a termine i 100 rana in 2 minuti secchi ed è riuscito a scendere sotto il muro dell’1′ nei 50 rana (58”): nella frazione stile della staffetta 4×50 è passato dall’1’36” registrati a Notwill a Natale agli attuali 58”.

Un oro è arrivato anche da Luca Mottarella nei 50 stile col tempo di 1’06”, siglando un record personale. Mottarella, inoltre, è subentrato all’assente Alessandro Nicolai nella staffetta maschile. Sempre positiva la prestazione di Davide Maniscalco che ormai dimostra di aver consolidato i suoi tempi.

“Gli allenamenti extra prima di Pasqua sono serviti – ha concluso Pezzani – soprattutto sotto il profilo dei rapporti personali. Credo che gran parte dei miglioramenti tecnici registrati siano da imputare anche al bel clima che si è creato tra atleti e volontari. Un ringraziamento particolare va a Carlo, Julia, Vittorio e Davide che hanno dato un contributo enorme e sono sempre disponibili”.

Agonisti fermi una settimana, per dare spazio alla scuola nuoto che parteciperà al trofeo Arcobaleno, in programma domenica 26 aprile alla piscina comunale di Cantù (inizio ore 14). La squadra tornerà in vasca il 1° maggio con tre batterie dimostrative in occasione del meeting organizzato dalla Polisportiva S. Marco a Cantù.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi