14 Maggio 2021 Segnala una notizia

La scuola pubblica si difende in piazza

24 Aprile 2009

gelminiInformare sulla riforma scolastica del Ministro Gelmini e sulle sue conseguenze. Continua  a farlo incessantemente il Coordinamento per la Difesa della Scuola Pubblica di Monza con il progetto Campagna per la Buona Scuola. Domenica 26 aprile, dalle 15.30, in piazza San Paolo a Monza, ci sarà un ritrovo per tutti quanti sono interessati all’argomento. La manifestazione inizierà però a Concorezzo, alle 14.30, da Piazza della pace dove partirà un corteo di biciclette con cartelloni  e bandiere. Durante la giornata è previsto un comizio dell’insegnante e portavoce di Rete Scuole Marta Gatti e alcuni momenti ludici per i bambini che interverranno (mini corteo con bici fantasiose, laboratorio d’arte a cura della Fenice Blu, laboratori di costruzione bambole con strofinacci e di realizzazione di fiori di carta; spettacolo di giocoleria a cura di Scintille d’Arte, scambio di merende come gesto affettuoso di amicizia.

“Dobbiamo continuare a lavorare se vogliamo che la scuola pubblica non diventi di serie B – ha detto Simonetta Agostoni, portavoce del Coordinamento Monzese – Vogliamo portare l’attenzione sugli innumerevoli problemi a cui la scuola pubblica va incontro quotidianamente, a causa delle politiche efferate del Governo. Oltre al taglio degli organici che, per fortuna, a Monza è abbastanza contenuto, la scuola pubblica soffre per mancanza di risorse. I tagli finanziari a livello nazionale e comunale mettono a rischio il buon funzionamento delle attività didattiche ed educative, oltre alla manutenzione, all’igiene e alla sicurezza dei nostri edifici scolastici. Il tutto a discapito della qualità della scuola pubblica”.

Il Coordinamento è raggiungibile via e-mail al seguente indirizzo: [email protected].

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi