26 Novembre 2020 Segnala una notizia

Gli agricoltori a Villa San Martino contro il decreto Zaia

2 Marzo 2009

A centinaia sono giunti da ogni parte della Lombardia e anche d’Italia: c’erano delegazioni da Mantova, Cremona, Lodi, Brescia, Bergamo, ma anche dal Piemonte, dal Veneto e dal Friuli Venezia Giulia. Dopo essersi ritrovati a Villasanta nei pressi del centro commerciale “Il Gigante”, lasciati i trattori, il corteo degli agricoltori ha raggiunto a piedi Villa San Martino ad Arcore. strisiconi

Una manifestazione organizzata da Confagricoltura per protestare contro il decreto delle quote latte proposto dal Ministro per le politiche agricole Luca Zaia e che si stava svolgendo contemporaneamente davanti alla residenza di Umberto Bossi a Gemonio. Un asino portava il nome del ministro, mentre una caricatura lo ritraeva acconciato come Pinocchio. “Decreto quote latte: ingiustizia è fatta”, “Una beffa agli onesti”, “Ai cobas le quote, agli onesti i debiti”, sono solo alcuni esempi degli slogan che coloravano striscioni e cartelloni.asinozaia

 

 

 

poliziaFischietti, clacson, cori: arrivati davanti alla villa del premier i manifestanti sono stati bloccati dalle forze dell’ordine, mentre un ristretto gruppo di rappresentanza ha ottenuto un colloquio con un delegato di Berlusconi che ha promesso un prossimo incontro con Zaia. “Per anni la maggior parte di noi ha rispettato le leggi statali – ha spiegato Giovanni Trerotolo, presidente di Confartgianato Lombardia – con questo decreto si favoriscono i disonesti”.

 

Un impressionante impatto visivo che in molti forse non si aspettavano: i mezzi agricoli che confluivano verso Arcore hanno creato non pochi disagi al traffico delle strade provinciali, molto rallentato, anche e soprattutto nel momento del corteo giunto a destinazione intorno a mezzogiorno.

“La concorrenza sleale di una minoranza di produttori che ha operato e continua ad operare senza rispettare le norme nazionali e comunitarie determina una inaccettabile disparità economica a danno dei produttori rispettosi delle regole e, soprattutto, una situazione di difficoltà che – ha affermato Presidente di Confagricoltura Milano e Lodi, Mario Vigo – penalizza tutto il comparto”.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi