28 Novembre 2020 Segnala una notizia

I sensi tornano in piazza

25 Ottobre 2008

sensi.jpgDomani a Sereno dalle 14, nelle vie e piazze del centro, la manifestazione organizzata per sostenere il Terzo settore e animata da percorsi di un grande gioco dell’Oca. L’assessore Viganò: "un premio all’impegno dei volontari"

 

 

I sensi tornano in piazza. Partirà domani alle 14 la nuova edizione del "Percorso dei Sensi", la manifestaizone organizzata per sostenere il Terzo settore. «L’anno scorso abbiamo avuto circa 10 mila persone, un premio all’impegno e alla fatica di tutti i volontari che mettono la loro passione e aprte del loro tempo a disposizione di chi è in difficoltà», questo è stato il commento dell’assessore ai Servizi sociali Mariateresa Viganò nel presentare la nuova edizione della kermesse. Domani corso del Popolo e le vie e piazze del centro storico di Seregno faranno da scenario a un percorso interattivo strutturato come un grande gioco dell’Oca. «Il meccanismo del gioco è identico alle precedenti edizioni, ma quest’anno abbiamo aumentato sia in quantià che in qualità i premi in palio e le offerte gratuite – spiega Pino Chemi uno degli organizzatori – Oltre al taglio dei capelli, c’è la possibilità per le signore di imparare l’arte del trucco. Ci saranno poi le ricche degustazioni gratuite, dai vini ai formaggi fino alla pizza e ancora più intenso il programma degli spettacoli».

Nel centro storico, tra corso del Popolo, via Trabattoni e le piazze Concordia, Italia, Segni e Vittorio Veneto saranno presenti una trentina di casette-gazebo ed in ognuna di queste, gestita da una diversa associazione che promuove la propria attività, si svolgerà un gioco a puntia tema su un senso: dai sensi più "classici", come la vista o l’udito, a quelli più curiosi, come il senso dell’avventura, il senso dell’umorismo o il senso del sorriso. In ogni gazebo i visitatori, giocando otterranno dei punti da sommare a quelli vinti negli altri gazebo. Al termine, coloro che avranno ottenuto il massimo punteggio, saliranno sul podio virtuale. Ci sarà anche un’estrazione di premi a fine giornata. «A Sseregno – prosegue l’assessore Viganò – abbiamo oltre 40 associazioni di volontariato iscritte all’Albo. A queste fanno riferimento centinaia di persone di cui la maggior parte donne, che si impegnano mettendo a disposizione le proprie capacità, sempre gratuitamente, sostenendo anziani, malati e disabili, ma anche nell’educazione dei bambini e dei giovani, nella tutela dell’ambiente, nella promozione della cultura. Con il Percorso dei sensi diciamo grazie a queste persone e proponiamo un’iniziativa concreta a sostegno del volontariato cittadino».

Anche quest’anno i primi tre classificati potranno devolvere rispettivamente 500, 300 e 200 euro ad un’associazione a loro scelta tra quelle presenti. L’iniziativa gode del patrocinio e del contributo della Provincia di Milano-progetto Monza e Brianza.

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi